Connect with us

cronaca

Scritte no vax sul muro dello Spallanzani di Roma, Speranza: “Fatto inquietante, i vaccini hanno salvato vite”

Pubblicato

il

Roma

ROMA. Alcune scritte no vax sono apparse sui muri dell’istituto Spallanzani a Roma. “Propaganda vaccinale per diritti e libertà atto criminale”, “i vaccini uccidono”, “vaccino di Stato sterminio legalizzato” e “vaxate i bambini siete mostri e assassini”, si legge all’esterno della struttura ospedaliera. Immediata la presa di posizione del ministro della Salute, Roberto Speranza, secondo cui “le scritte intimidatorie rappresentano un fatto inquietante”.

“I vaccini hanno salvato milioni di vite”

Il ministro Speranza ha quindi espresso “vicinanza e solidarietà ai medici, agli infermieri e a tutti i professionisti che vi lavorano e che sono stati protagonisti nella lotta contro la pandemia. Non dobbiamo dimenticare mai che la campagna vaccinale in tutto il mondo ha salvato la vita a milioni di persone”.

Le indagini

Sull’episodio sono al lavoro carabinieri, polizia e agenti della scientifica che hanno effettuato un primo sopralluogo e i rilievi di rito.(Tgcom24)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)