Connect with us

Guerra Ucraina

Via libera alla candidatura Ue di Ucraina e Moldavia. Von der Lyen: “Un buon giorno per l’Europa”

Pubblicato

il

Ucraina

GUERRA UCRAINA. Il Consiglio Europeo ha dato formalmente il via libera alla concessione a Ucraina e Moldavia di Paesi candidati all’ingresso nell’Ue, sulla base delle raccomandazioni della Commissione. Luce verde anche alla “prospettiva europea” per la Georgia. Zelensky in collegamento: ‘È un momento unico e storico, il futuro dell’Ucraina è in Ue’. Kuleba aggiunge: “La svolta è stata la visita di Draghi, Macron e Scholz a Kiev”.

Il Cremlino avverte: ‘La pace con Kiev solo alle nostre condizioni’

Arrivano i lanciarazzi americani Himars, mentre gli USA si apprestano ad annunciare ulteriori 450 milioni di dollari in aiuti militari all’ Ucraina. Il riferimento al price cap entra nell’ultima versione della bozza di conclusioni del Consiglio Ue. Pressing di Draghi sui partner,  chiede un summit Ue straordinario sull’energia a luglio. Mosca rassicura sulle riduzioni: problemi tecnici. Ma a Berlino intanto scatta l’allarme: ‘ridurre l’uso del gas subito, l’inverno arriva e l’estate è ingannevole’.

Intesa Ue-Norvegia  per le forniture e per abbassare i prezzi. Madrid chiede la riforma del mercato elettrico. Mosca paga i bond in rubli, domenica nuovo rischio default. La città di Mariupol, occupata dalle forze armate russe, è “sull’orlo di una catastrofe epidemiologica”. Lo ha detto il sindaco Vadym Boychenko, aggiungendo che “la città è invasa da montagne di spazzatura indifferenziata e le condizioni igieniche sono precarie”.

Peskov, non ancora fissata data visita Putin in Turchia

“La data esatta della visita del presidente russo Vladimir Putin in Turchia non è stata ancora fissata,”. Lo ha detto alla Tass il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov. “Non sono ancora stati avviati preparativi sostanziali. C’è un invito valido e il presidente intende usarlo, ma non ci sono informazioni sulle date esatte”, ha aggiunto. Erdogan aveva invitato Putin nel gennaio scorso e successivamente si era offerto di organizzare un incontro con il presidente ucraino Volodymyr Zelensky per creare le condizioni per arrivare alla pace. Peskov ha poi detto che il presidente Putin si recherà in visita in Iran ma anche in questo caso le date non sono state stabilite. (Skytg24)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)