Connect with us

mondo

Marito rientra a casa all’improvviso: l’amante cerca di fuggire, cade dal balcone e muore

Pubblicato

il

amante

Un uomo di 46 anni è morto dopo essere caduto dal quarto piano di un palazzo nel tentativo di fuggire dal marito della sua amante. È accaduto a Bemban, piccola città di Air Panas Mukim, distretto di Jasin, Malacca, Malesia.

A riportare i fatti è stato il vice supremo dell’OCPD di Jasin, Mispani Hamdan il quale ha detto che nell’incidente delle 11:47 di oggi, l’uomo d’affari stava cercando di scendere dall’edificio attraverso una fune metallica che aveva legato alla grata della finestra, ma è scivolato.

L’uomo era arrivato a casa dell’amante ieri verso mezzanotte mentre il marito era fuori. A casa con la donna c’erano i suoi tre figli ma improvvisamente stamattina alle 10.30 è rientrato anche il marito.

L’uomo una volta rientrato nella sua abitazione ha avuto il sospetto che qualcuno fosse entrato in casa, ha così allertato subito la polizia e poi è avvenuto l’incidente.

Ad assistere alla fuga dell’amante è stata una donna di 37 anni «che ha sentito un forte rumore prima di rendersi conto che l’uomo era caduto».

Per il 46enne non c’è stato nulla da fare e ora su di lui è stata disposta l’autopsia.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)