Connect with us

Senza categoria

BONUS 200 EURO, LA CLAMOROSA NOTIZIA: SONO DUE LE DATE IN CUI ARRIVERANNO GLI ACCREDITI. Ecco come e quando saranno pagati, le ultimissime

Pubblicato

il

Bonus

Il bonus 200 euro previsto dal decreto Aiuti, per le persone titolari di redditi fino a 35 mila euro, verrà erogato a luglio ai lavoratori e alle lavoratrici dipendenti, ai nuclei che percepiscono il reddito di cittadinanza, alle persone in pensione e ai lavoratori domestici, che però dovranno presentare domanda entro il 30 settembre. Mentre arriverà a ottobre ai titolari di disoccupazione Naspi e Dis-Coll, di disoccupazione agricola, ex indennità Covid 2021 e alle lavoratrici e ai lavoratori autonomi senza partita iva e altre categorie, come gli stagionali, che però dovranno presentare domanda entro il 31 ottobre 2022.

Bonus 200 euro, Lavoratori e lavoratrici dipendenti

luglio riceveranno il contributo i lavoratori dipendenti, del pubblico e del privato, titolari di uno o più rapporti di lavoro. Ovvero a chi spetta il diritto all’esonero contributivo dello 0,8% previsto per i redditi fino a 35 mila euro lordi. Il bonus sarà erogato in maniera automatica dal datore di lavoro. Questo dopo aver ricevuto un’autocertificazione da parte del lavoratore o della lavoratrice, in cui si dichiari di non essere titolari di trattamenti pensionistici, di accompagnamento alla pensione o del reddito di cittadinanza.

Chi è titolare di più rapporti di lavoro part-time dovrà presentare la dichiarazione solo al datore che erogherà il bonus. L’autocertificazione non è richiesta ai dipendenti pubblici, i cui servizi di pagamento delle retribuzioni siano gestiti dal sistema informatico del ministero dell’Economia e delle finanze.

Persone in pensione

Sempre a luglio, beneficeranno del bonus 200 euro le persone a carico di qualsiasi forma previdenziale obbligatoria, di pensione o assegno sociale, pensione o assegno per invalidi civili, ciechi e sordomuti, nonché i titolari di trattamenti di accompagnamento alla pensione, con reddito inferiore ai 35 mila euro.

Bonus 200 euro, persone in disoccupazione e titolari delle indennità Covid-19

Infine, potranno beneficiare del bonus a luglio, le persone titolari di disoccupazione Naspi e Dis-Coll, di disoccupazione agricola per il 2022 e i beneficiari dell’indennità Covid-19 varata dai decreti Sostegni e Sostegni bis. Gli appartenenti a queste categorie non dovranno presentare alcuna domanda, il beneficio sarà erogato direttamente da Inps.

Beneficiari reddito di cittadinanza

La misura sarà liquidata, nella rata di luglio, anche ai nuclei beneficiari del reddito di cittadinanza. Fonte: Wired

Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)