Connect with us

Senza categoria

Sbanda con la moto e muore sotto gli occhi della fidanzata: Nicholas aveva solo 29 anni e sognava una famiglia

Pubblicato

il

Monselice

MONSELICE. Dramma verso l’ora di pranzo di domenica 26 giugno, tra San Pietro Viminario e Monselice, a poche centinaia di metri dal casello autostradale della A13.

Incidente Monselice

Nicholas Menato, 29 anni, residente in piazza Martiri della Libertà in centro a San Pietro Viminario, agente di commercio per una ditta di Selvazzano che opera nel settore del trattamento dell’aria, mentre stava rincasando da una gita in moto il compagnia della fidanzata e del cognato (viaggiavano ognuno su una moto), ha perso il controllo della sua Ducati vecchio modello ed è stato sbattuto contro il guard-rail dal mezzo sotto gli occhi della fidanzata.

La vittima lascia nello strazio mamma Sabrina, papà Federico e il fratello Thomas. Con la fidanzata Samantha circa un anno e mezzo fa Nicholas Menato era andato a vivere in un appartamento di piazza Martiri della Libertà. Tutti lo stimavano e ne apprezzavano le sue qualità umane. La notizia ha scosso tutti. Ora resta solo il dolore per una morta assurda, in una calda domenica di inizio estate.  (MattinoPadova)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)