Connect with us

Senza categoria

BONUS 200 EURO, LE NUOVE INDICAZIONI DELL’INPS PER LA DOMANDA: le ultimissime per fare la richiesta

Pubblicato

il

Nuovo bonus in arrivo: a chi spetta e come ottenerlo

Dopo la Circolare n. 73 del 24 giugno 2022, l’INPS emana un nuovo documento di prassi in cui indica le istruzioni operative per la domanda bonus 200 euro. La cosa interessa coloro che NON riceveranno in automatico l’indennità.

In dettaglio, dovranno presentare domanda per avere il bonus 200 euro le seguenti categoria di lavoratori:

  • titolari di rapporti di collaborazione coordinata e continuativa
  • iscritti al Fondo pensione lavoratori dello spettacolo
  • autonomi occasionali
  • domestici (colf e badanti)
  • stagionali, a tempo determinato e intermittenti (compresi i lavoratori a tempo determinato del settore agricolo)
  • incaricati alle vendite a domicilio.

Entro quando presentare domanda bonus 200 euro

La domanda bonus 200 euro colf e badanti potrà presentarsi entro il 30 settembre 2022. L’erogazione dell’indennità per loro parte da luglio (prima si presenta domanda prima si riceve il bonus). Resta fermo che si tratta di un sussidio “una tantum”, quindi, pagato una sola volta (e non mese per mese come il bonus IRPEF di 100 euro).

Per le altre categorie di lavoratori sopra richiamate il termine di presentazione della richiesta è stabilito al 31 ottobre 2022. Il calendario pagamenti è quello già indicato nella menzionata Circolare n. 73 del 24 giugno scorso.

Le tre modalità di domanda

La domanda bonus 200 euro è da presentarsi con una delle seguenti modalità:

  • in via telematica tramite il servizio web disponibile sul sito istituzionale dell’INPS medesimo (il servizio è “Punto d’accesso alle prestazioni non pensionistiche”). L’accesso può avvenire con credenziali
    • SPID (livello 2 o superiore)
    • CIE (Carta identità elettronica)
    • CNS (Carta nazionale servizi)
  • contact Center Multicanale, telefonando
    • al numero verde 803 164 da rete fissa (gratuitamente)
    • oppure al numero 06 164164 da rete mobile (a pagamento, in base alla tariffa applicata dai diversi gestori)
  • tramite istituto di Patronato.

Tali indicazioni operative sono contenuta nel Messaggio INPS n. 2580 di ieri 27 giugno 2022. Fonte: Investire Oggi
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)