Connect with us

attualità

Vaiolo delle scimmie, Oms: casi salgono a 3.413, +62% in 7 giorni

Pubblicato

il

vaiolo scimmie

VAIOLO DELLE SCIMMIE. Continuano a crescere i casi di vaiolo delle scimmie: al 22 giugno l’Organizzazione mondiale della Sanità ha censito 3.413 infezioni in aree in cui non è endemica, con un aumento del 62% in una settimana (erano 2.103 nella rilevazione al 15 giugno). L’ultimo report conferma che l’epicentro dell’epidemia rimane l’Europa, con l’86% dei casi (2.933): 524 nel Regno Unito, 313 in Spagna, 263 in Germania, 241 in Portogallo, 125 in Francia, 80 in Olanda, 68 in Italia.

Ultim’ora. Allarme del ministero: ondate di calore sull’Italia, 12 città da bollino rosso

Il ministero della Salute ha lanciato l’allarme ondate di calore sul nostro Paese. Oggi le città ad elevato rischio (rosse) salgono da 2 a 12, mentre 9 sono arancioni. Solo 5 (Brescia, Bolzano, Genova, Milano e Torino) sono da bollino giallo. La situazione peggiorerà il 29 giugno, quando ben 19 città saranno da bollino rosso e 9 gialle.

Le ondate di calore

Si verificano quando si registrano temperature molto elevate per più giorni consecutivi, spesso associate a tassi elevati di umidità, forte irraggiamento solare e assenza di ventilazione.

Solo al Nord si respira leggermente. La Liguria è la meno calda, e nell’arco di tre giorni rimane sempre gialla. La maggior parte di Trentino Alto Adige, Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia passano a gialle, merito dei temporali in arrivo in quella zona. Il resto dell’Italia invece, colpa dell’anticiclone rovente, resta stretto nella morsa del caldo torrido.

Abruzzo, Marche, Emilia Romagna, Puglia, Campania e parte della Sicilia (Catania e Messina) da arancioni passano a rosse nella giornata del 29 giugno. La Sardegna, il Lazio, la Toscana e la Calabria da arancioni diventano rosse da martedì e lo rimarranno anche mercoledì. Massima allerta per Perugia e Palermo che sono e resteranno rosse fino al 29 giugno.(Tgcom24)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)