Connect with us

Senza categoria

BONUS 200 euro su Reddito di cittadinanza IN PAGAMENTO: SVELATA LA DATA! CI SIAMO ARRIVANO I SOLDI. Ecco chi lo riceverà TRA POCHI GIORNI

Pubblicato

il

Bonus 200 euro

BONUS 200 EURO. È in pagamento il prossimo mese il bonus una tantum di 200 euro che per i percettori del reddito di cittadinanza erogato attraverso la Carta Rdc.

Ne dà conferma l’Inps con la circolare n. 73 del 2022, con la quale viene spiegato che coloro che prendono il reddito di cittadinanza, a patto che nel nucleo familiare non ci siano componenti che ne beneficiano per altro titolo, non devono presentare domanda per ricevere il contributo.

Questo, infatti, sarà accreditato d’ufficio, contestualmente alla mensilità di luglio. Di conseguenza, chi rientra nelle altre categorie che hanno diritto al suddetto bonus non potrà farne richiesta all’Inps qualora dovesse ricevere i 200 euro già con la ricarica Rdc del prossimo mese.

In caso contrario, ossia qualora il bonus risulti pagato più volte, l’Inps chiederà la restituzione degli importi indebitamente erogati.

Bonus 200 euro per chi prende il reddito di cittadinanza

Il bonus 200 euro previsto dal decreto n. 50 del 17 maggio scorso viene pagato anche a chi prende il reddito di cittadinanza.

Inizialmente i percettori del reddito di cittadinanza esclusi dalla platea dei potenziali beneficiari del bonus 200 euro, tuttavia un successivo intervento della presidenza del consiglio dei ministri ha modificato questo aspetto stabilendo che il contributo utile per far fronte al caro vita spetta anche ai disoccupati, ma solo qualora cui risultino percettori di Naspi o di reddito di cittadinanza.

Come e quando arriva il bonus 200 euro a chi prende il reddito di cittadinanza

Il bonus 200 euro sarà in arrivo a luglio, quindi intorno alla fine del prossimo mese.

Il contributo verrà caricato direttamente sulla carta acquisti dove mensilmente viene effettuata la ricarica del reddito di cittadinanza. Tuttavia, così come succede anche per l’integrazione riconosciuta a titolo di assegno unico universale, l’importo accreditato non è soggetto ai vincoli di spesa e prelievoprevisti per il reddito di cittadinanza.

I 200 euro, quindi, dovrebbero essere interamente prelevabili dalla carta. (Money)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)