Connect with us

mondo

Terremoto di magnitudo 6.1 nel sud del Paese: 5 morti e 50 feriti

Pubblicato

il

terremoto

TERREMOTO. Il sisma, registrato nella notte dal Servizio geologico degli Stati Uniti, ha coinvolto la provincia meridionale di Hormozgan e distrutto il vicino villaggio di Sayeh Khosh. Dodici le scosse di assestamento registrate finora

Un terremoto di magnitudo 6.1

Registrato nella notte in Iran, nella provincia meridionale di Hormozgan. A darne notizia è il Servizio geologico degli Stati Uniti (Usgs), che ha individuato l’ipocentro a circa 54 chilometri a nord-est della città portuale di Bandar Lengeh, 10 chilometri sotto il livello del mare.

Il sisma avrebbe colpito anche il centro abitato di Bandar Abbas, a mille chilometri dalla capitale Teheran, e distrutto il vicino villaggio di Sayeh Khosh. Diverse squadre di soccorso sono state dispiegate nelle zone colpite. Secondo l’agenzia di stampa statale Irna, il bilancio provvisorio del disastro è di almeno cinque morti e una cinquantina di feriti.

“Almeno cinque persone sono rimaste uccise e 49 ferite nel terremoto di magnitudo 6.1 cha ha colpito la provincia iraniana meridionale di Hormuzgan.

Il sisma

Ha seguito altre due scosse di magnitudo 6.3 e 6.1 che non hanno provocato feriti”. lo ha specificato alla tv nazionale il portavoce dei servizi di emergenza iraniani, Mojtaba Khaledi, spiegando che le scosse sono state seguite da oltre dieci fenomeni di assestamento e hanno provocato ingenti danni in zone rurali dell’Iran, tra le quali in particolare proprio il villaggio di Sayeh Khosh. “Nell’area è stata interrotta l’erogazione di acqua ed elettricità, mentre sono state fornite tende da utilizzare come alloggi di emergenza”, ha precisato Khaledi.

I precedenti

Da maggio la provincia che affaccia sul Golfo Persico è interessata da decine di scosse, tanto che molti residenti avevano già lasciato le zone interessate nel timore che potesse verificarsi un evento di grande entità. Situato sul bordo di diverse placche tettoniche e attraversato da varie linee di faglia, l’Iran è infatti da sempre un’area contraddistinta da forte attività sismica.

A maggio 2020 un terremoto di magnitudo 5.1 aveva colpito la capitale mentre il sisma più letale nella storia del Paese è stato quello di magnitudo 7.4 che nel 1990 ha devastato la regione settentrionale del Paese causando la morte di oltre 40mila persone.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)