Connect with us

Senza categoria

PAGAMENTO Reddito di cittadinanza LUGLIO, INPS CAMBIA TUTTO: novità importi e date. Tutto quello che c’è da sapere, le ultimissime

Pubblicato

il

reddito di cittadinanza

REDDITO DI CITTADINANZA. Il pagamento del reddito di cittadinanza di luglio 2022 quando arriva? Le date sono due e per il mese corrente sono previste anche delle novità che riguardano gli importi.

Il reddito di cittadinanza pagato anche a luglio in due date distinte che si collocano nella prima e nella seconda metà del mese tenendo conto delle differenti categorie di beneficiari.

Nel mese di luglio poi, alcuni beneficiari riceveranno anche una maggiorazione sull’importo con la ricarica del reddito di cittadinanza. Vale a dire il bonus 200 euro per le famiglie previsto dal governo in seguito alla crisi innescata dalla guerra in Ucraina, ma a determinate condizioni.

Vediamo allora quali sono le date del pagamento del reddito di cittadinanza di luglio 2022: chi lo riceve prima e chi dopo.

Reddito di cittadinanza, pagamento luglio: importi e date

Le date di pagamento del reddito di cittadinanza a luglio 2022 sono due. Il reddito di cittadinanza ogni mese infatti pagato, giorno più giorno meno, entro il giorno 15 ed entro il giorno 27 a seconda che si tratti di nuova domanda, rinnovo o ricarica diciamo ordinaria.

Più nel dettaglio il pagamento del reddito di cittadinanza con la ricarica sulla carta specifica rilasciata da Poste italiane avviene:

  • entro il 15 del mese per coloro che hanno fatto domanda per la prima volta o che hanno richiesto nel mese di giugno il rinnovo allo scadere delle prime 18 mensilità del sussidio a maggio. A giugno il pagamento è stato sospeso;
  • intorno al 27, e comunque non oltre la fine del mese, per coloro che ricevono il reddito di cittadinanza da almeno una mensilità.

Ricevono il reddito di cittadinanza di luglio entro il 15, giorno più giorno meno, anche coloro che hanno terminato a maggio le prime 36 mensilità del sussidio e che quindi già hanno chiesto un primo rinnovo dopo i primi 18 mesi. Costoro nel mese di giugno, qualora abbiano mantenuto i requisiti necessari per ricevere il reddito di cittadinanza, possono aver fatto domanda come la prima volta per ottenere nuovamente 18 mensilità.

Reddito di cittadinanza, i nuovi importi: cosa cambia

Per quanto riguarda gli importi, quelli del reddito di cittadinanza di luglio vengono maggiorati grazie al pagamento del bonus 200 euro del governo Draghi. I beneficiari del reddito di cittadinanza lo ricevono a luglio in automatico con la ricarica l’importante è che nel nucleo familiare non vi sia altro componente che riceve già il bonus 200 euro ad altro titolo.

Con la ricarica di luglio del reddito di cittadinanza arriverà quindi anche la somma aggiuntiva di 200 euro una tantum introdotta dal decreto Aiuti.

Ricordiamo che non ricevono il pagamento del reddito di cittadinanza di luglio 2022 coloro che hanno terminato le prime 18 mensilità del sussidio a giugno o anche la seconda fase di fruizione (18+18).

Luglio corrisponde al mese di sospensione del reddito di cittadinanza per coloro che si trovano nelle situazioni appena descritte e possono quindi richiedere il rinnovo oppure, nel secondo caso, procedere con una nuova domanda. Dovranno attendere agosto anche coloro che hanno intenzione di fare domanda per la prima volta per ricevere il sussidio. (Money)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)