Connect with us

cronaca

Al via lo sciopero dei taxi, auto bianche ferme in tutta Italia

Pubblicato

il

sciopero taxi

ITALIA. Alle 8 è iniziato lo sciopero nazionale di 48 ore dei tassisti, che protestano contro l’articolo 10 del ddl Concorrenza. In piazza della Repubblica, a Roma, è prevista la concentrazione dei conducenti delle auto bianche che sfileranno per le vie del centro per raggiungere Piazza Venezia in corteo. Vengono comunque garantiti tutti i servizi sociali.

 La situazione a Fiumicino

Si segnalano pochi taxi in circolazione allo scalo di Fiumicino. La società Aeroporti di Roma ha predisposto personale nelle zone degli arrivi per informare i passeggeri sui mezzi alternativi come treno e autobus per raggiungere le proprie destinazioni. Avvisi sono comparsi sui monitor di servizio. Sul posto anche polizia, carabinieri e guardia di finanza.

Sciopero Italia – Le motivazioni dello sciopero

Nel mirino dei tassisti c’è la deregolamentazione del settore e nello specifico l’articolo 10 del ddl, dove si stabilisce “l’adeguamento dell’offerta di servizi alle forme di mobilità che si svolgono mediante applicazioni web, che utilizzano piattaforme tecnologiche per l’interconnessione dei passeggeri e dei conducenti”. I conducenti delle auto bianche manifestano poi contro “la promozione della concorrenza, anche in sede di conferimento delle licenze, al fine di stimolare standard qualitativi più elevati”.(Tgcom24)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)