Connect with us

Senza categoria

ARRETRATI Assegno Unico, INPS STA SALDANDO TUTTI: DISPOSIZIONI DI PAGAMENTO GIA’ IN ARRIVO. Controlla data e ora e segnale sul calendario

Pubblicato

il

Assegno Unico temporaneo

ASSEGNO UNICO. Sono molte le famiglie che hanno compilato il modulo Rdc Com Au a maggio 2022 per sbloccare i pagamenti dell’assegno unico sul reddito di cittadinanza dal mese successivo (giugno 2022), ma tanti di questi beneficiari devono ancora ricevere l’accredito. Il call center INPS non ha saputo dare una spiegazione attendibile a tutti questi cittadini.

Gli altri pagamenti procedono piuttosto celermente: l’INPS, infatti, ha pagato gli arretrati dell’assegno universale il 4 luglio 2022 e il 5 luglio 2022 e altri ne pagherà l’8 luglio 2022 e l’11 luglio 2022. Come racconta TheWam.net, sono state pubblicate le prime date di pagamento anche per l’assegno unico di luglio 2022: si tratta del 12 e del 13 luglio 2022.

Caos pagamenti assegno unico sul reddito di cittadinanza di maggio: a chi spettano gli arretrati?

Sono tante le famiglie che hanno compilato il modulo Rdc Com Au fra il 27 e il 31 maggio 2022 e, ora, aspettano ancora il pagamento dell’assegno unico sul reddito di cittadinanza.

Nella circolare n°53 del 28 aprile l’INPS spiega che il modulo Rdc Com Au va compilato da quelle famiglie che:

  • hanno fiscalmente a carico uno o più figli con disabilità minorenni o maggiorenni,
  • hanno fiscalmente a carico uno o più figli maggiorenni fino ai 21 anni se:
  • frequentano un corso di formazione professionale, scolastica o di laurea;
  • sono disoccupati e cercano un lavoro attraverso un centro per l’impiego;
  • svolgono il servizio civile universale, un’attività lavorativa o un tirocinio che producono un reddito totale inferiore agli 8mila euro annuali;
  • non sono stati indicati correttamente nella Dsu (Dichiarazione sostitutiva unica) ai fini ISEE;
  • hanno nel nucleo familiare una madre con meno di 21 anni che non è stata indicata correttamente nella Dsu come dichiarante o moglie di chi ha chiesto il reddito di cittadinanza;
  • hanno necessità di indicare la responsabilità genitoriale in caso diseparazione, divorzio o in caso di genitori naturali non conviventi(ecco la guida per genitori non conviventi);
  • hanno un valido provvedimento di affidamento di uno o più figli minorenni presenti nel nucleo in capo al dichiarante diverso dal genitore (nonno, zio, fratello, ecc.);
  • vogliono beneficiare delle maggiorazioni per i figli maggiorenni fino a 21 anni;
  • vogliono ottenere la maggiorazione compensativa (articolo 5 del D.lgs n. 230/2021) destinata ai nuclei familiari con Isee inferiore ai 25mila euro che percepivano gli Anf nel 2021;
  • hanno i due genitori impegnati entrambi in un’attività lavorativa.

Pagamenti assegno unico sul reddito di cittadinanza: quando arrivano gli arretrati?

Il pagamento dell’assegno unico sul reddito di cittadinanzariferito a maggio potrebbe arrivare dal 16 luglio 2022 o fra il 27 e il 30 luglio 2022. Il condizionale è d’obbligo poiché il ritardo nei pagamenti, del quale abbiamo appena discusso, non era previsto e non ci sono comunicazioni ufficiali né tantomeno precedenti da parte dell’INPS ai quali fare riferimento.

Calendario pagamenti assegno unico luglio 2022: le date delle ricariche INPS

Il pagamento dell’assegno unico arriverà:

  • 8 luglio 2022: arretrati assegno unico maggio 2022; 11 luglio 2022: arretrati assegno unico giugno 2022;
  • 12 e 13 luglio 2022: pagamenti assegno unico di luglio 2022 per chi non riceve l’Rdc;
  • dal 16 luglio 2022: sono previsti i pagamenti dell’assegno unico sul reddito di cittadinanza per chi ha compilato il modulo Rdc Com Au a giugno 2022;
  • dal 27 al 30 luglio 2022: attesi i pagamenti assegno unico sul reddito di cittadinanza riferito a giugno 2022.

Le date di pagamento dell’assegno universale si controllano sul fascicolo previdenziale del cittadino, area riservata del sito INPS. (TheWam)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)