Connect with us

attualità

Covid e bambini, la pediatra: “Ricoveri in aumento, attenti ai più piccoli”

Pubblicato

il

Covid

COVID.Il Covid non arretra. Anzi, lʼultima variante BA5 sta portando a un rapido incremento di contagi in Italia. Da monitorare anche la situazione riguardante i bambini. Ne abbiamo parlato con Anna Chiara Vittucci, pediatra al Bambin Gesù di Roma: “I ricoveri ordinari e gli accessi in Pronto soccorso sono in notevole aumento negli ultimi sette giorni”.
“Per fortuna i bambini manifestano quasi sempre sintomi leggeri, come febbre, raffreddore e mal di gola, ma a volte anche sintomi gastrointestinali. Bisogna mantenere alto il livello di attenzione soprattutto per i più piccoli, ovvero per i bambini sotto l’anno di età”

Covid in Italia: 107.240 nuovi casi con 378.250 tamponi e altri 94 decessi

In Italia ci sono 107.240 nuovi casi di coronavirus a fronte di 378.250 tamponi effettuati (mentre il giorno prima l’incremento era stato di 107.786 su 380.035 test). Nelle ultime 24 ore sono stati registrati altri 94 decessi (contro i 72 di mercoledì) per un totale, da inizio pandemia, che arriva a 168.864. In terapia intensiva sono ricoverati 343 pazienti (+18) mentre i guariti sono 55.629. Tasso di positività al 28,4% (stabile rispetto al dato del giorno prima).

I numeri della pandemia

Gli ingressi giornalieri in terapia intensiva sono stati 53. I ricoverati nei reparti ordinari sono 8.552, 332 n più di mercoledì. Gli italiani positivi al Covid sono attualmente 1.198.697, con un aumento di 52.663 unità. In totale sono 19.157.174 i contagiati dall’inizio della pandemia, mentre i morti salgono a 168.864.

Agenas: occupazione reparti sale al 13%,intensive ferme a 4%

La percentuale di posti nei reparti ospedalieri di area non critica occupati da pazienti Covid sale di un punto percentuale nell’arco di 24 ore in Italia, arrivando al 13%. E’ stabile invece al 4%, dopo l’aumento segnalato mercoledì, la percentuale delle terapie intensive occupate. Entrambi i parametri erano, esattamente un anno fa, al 2%. E’ quanto emerge dai dati dell’Agenzia nazionale per i servizi sanitari regionali.(Tgcom24)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)