Connect with us

cronaca

Bomba d’acqua si abbatte su Napoli, alba da incubo: crollano alberi, volano detriti. “E’ la fine del mondo”

Pubblicato

il

Napoli

NAPOLI. Un violento temporale si sta abbattendo su Napoli e provincia dalle prime ore del mattino dell’8 luglio. Il maltempo è accompagnato da una serie ravvicinata di tuoni, che hanno svegliato di soprassalto tante persone e da raffiche di vento molto forti soprattutto al Vomero, a Ponticelli, a Pozzuoli e in tutta Napoli Nord.

Segnalato il crollo di un albero su un’automobile in viale Mazzini a Pompei. Il conducente è miracolosamente uscito illeso dal veicolo.

Tam tam sui social presi d’assalto. C’è chi è seriamente preoccupato: “Sembra una tromba d’aria, si sente volare di tutto”, “E’ la fine del mondo”. E chi invece vista la siccità delle ultime settimane la prende come “Una boccata d’ossigeno della natura”.

Napoli – Allerta meteo

La Protezione civile della Regione Campania ha emanato un avviso di criticità meteo per piogge e temporali di colore “giallo” valido dalle 20 di giovedì 7 luglio, fino alle 14 dii venerdì 8 luglio.

L’avviso interessa i settori centrali della regione e, in particolare, le zone: 2, 3, 4, 5 (Zona 2: Alto Volturno e Matese; Zona 3: Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini; Zona 4: Alta Irpinia e Sannio; Zona 5: Tusciano e Alto Sele).

Si prevedono, in queste aree, rovesci e temporali sparsi, puntualmente intensi. I temporali, infatti, saranno caratterizzati da rapidità di evoluzione e incertezza previsionale. Quindi potrebbero essere improvvisi e dar luogo anche a fulmini e grandine con conseguente caduta di rami o alberi.

Sono possibili allagamenti, innalzamento dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua, caduta massi e occasionali fenomeni franosi legati a condizioni particolarmente fragili del territorio.

La Protezione Civile della Regione Campania raccomanda agli enti competenti di porre in essere tutte le misure atte a prevenire e contrastare i fenomeni previsti, in linea con i rispettivi piani comunali. Si raccomanda altresì di prestare attenzione al verde pubblico, per la possibile caduta di rami o alberi. (Napolitoday)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)