Connect with us

Senza categoria

Si fa il bagno con la mascherina e rischia di annegare: è in rianimazione

Pubblicato

il

Campania

CAMPANIA. Troppo ligia o troppo spaventata: ora è in ospedale. Si fa il bagno con la mascherina chirurgica per paura di contrarre il Covid in acqua ma rischia di annegare. Una turista di 74 anni è ricoverata nel reparto di rianimazione di Vallo della Lucania, in provincia di Salerno.

Campania – L’episodio fatale

Come riporta TeleclubItalia, si è consumato nelle acque di Santa Maria di Castellabate, nota località balneare del Cilento, presa ogni estate d’assalto da migliaia di bagnanti. Vittima dell’accaduto una turista di 74 anni che, domenica scorsa, alle 8 del mattino, si era allontanata a circa 40 metri dalla riva. Una nuotata a largo, resa però più complicata dalla mascherina, che la donna ha deciso di indossare nonostante fosse sola. A notarla in difficoltà è stato il il bagnino e titolare del lido “Rinfresco”, Francesco Pisu, che, con il baywatch, si è subito tuffato in mare.

La 74enne è stata recuperata e trascinata a riva per poi essere soccorsa dal personale del 118. Attualmente è ricoverata all’ospedale di Vallo della Lucania, nel reparto di rianimazione. A partecipare ai soccorsi anche un militare della Guardia costiera di Agropoli, presente in spiaggia e libero dal servizio. Colto da un malore il bagnino che ha tratto in salvo la 74enne. Il ragazzo è rimasto sfiancato dall’operazione di salvataggio e ha perso i sensi una volta guadagnata la riva. Per fortuna sta bene. (Teleclubitalia)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)