Connect with us

Senza categoria

Reddito di cittadinanza, INPS ANTICIPA TUTTO: AL VIA LE RICARICHE. Ecco il calendario ufficiale appena pubblicato

Pubblicato

il

Reddito di cittadinanza

REDDITO DI CITTADINANZA. Anche nel mese di luglio sono due le date da ricordare per i pagamenti del Reddito di cittadinanza e della Pensione di cittadinanza: una a metà mese per chi ha inviato una nuova domanda e una verso fine mese. Vediamo insieme le date di accredito di questo mese.

Reddito di cittadinanza, le date dei pagamenti di luglio

Anche a luglio i pagamenti arrivano in due momenti distinti in base a quando è stata inoltrata la domanda di sussidio. Chi ha presentato per la prima volta la domanda Rdc nei mesi scorsi o chi ha rinnovato il sussidio, potrà ricevere in anticipo l’importo del sussidio economico. Diversamente, bisognerà aspettare la fine del mese.

Quando avviene il pagamento del Reddito di Cittadinanza (RdC), a luglio, da parte dell’INPS?

Ecco il calendario del pagamento della prestazione INPS dell’ RdC a luglio 2022:

  • il pagamento del Reddito di Cittadinanza (RDC) e della Pensione di Cittadinanza (PDC) per la mensilità di luglio 2022  è previsto a partire dal 22 luglio per i vecchi percettori, e a partire dal 18 luglio per chi ha inviato una nuova domanda Rdc/Pdc.

Reddito di cittadinanza, entro quando va speso

La somma mensile del Reddito di cittadinanza, come chiarito dall’Inps, va spesa entro la fine del mese solare successivo a quello in cui è avvenuto l’accredito (ad esempio: accredito avvenuto a luglio, la somma va spesa entro il 31 agosto). Eventuali arretrati non sono soggetti a tale scadenza.

Reddito di cittadinanza, come controllare il saldo della card

In ogni momento i beneficiari del Reddito di cittadinanza possono controllare il saldo carta e verificare se l’importo della mensilità attesa è stato accreditato. I servizi utili per avere informazioni sul proprio saldo sono:

  • Numero Verde 800 666 888, gratuito sia per chi chiama da linea fissa che da cellulare. Il servizio per il saldo carta Reddito di cittadinanza è utilizzabile cliccando sul tasto “1” e, successivamente, occorre indicare le 16 cifre indicate sulla Card;
  • ATM, lo sportello Postamat, dal quale è possibile prelevare una parte della somma in contanti (attenzione ai limiti dei prelievi: per i single il limite è di 100 euro al mese, per chi vive in famiglia (con almeno 4 persone) è di 220 euro al mese);
  • il sito ufficiale redditodicittadinanza.gov.it. Con questo servizio online infatti si può utilizzare l’opzione di verifica del saldo della tessera ma è assolutamente necessario essere in possesso delle credenziali di identità digitale SPID. (PATRONATO/QUIFINANZA)
    Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
    Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
    Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)