Connect with us

cronaca

Ultim’ora Marmolada, individuata undicesima vittima: il bilancio è definitivo

Pubblicato

il

Marmolada

MARMOLADA. Con il dna è stato possibile identificare 11 morti sulla MARMOLADA. Lo apprende l’Adnkronos da fonti qualificate. Il bilancio della valanga di ghiaccio e rocce sembra quindi definitivo.

Il bilancio ufficiale dunque si aggiorna. Alle sei vittime identificate subito: tre veneti (Filippo Bari, Paolo Dani e Tommaso Carollo), una donna trentina (Liliana Bertoldi) e due turisti della Repubblica Ceca (Pavel Dana e Martin Ouda) ora si aggiunge l’elenco delle persone reclamate: i coniugi Davide Miotti ed Erica Campagnaro, i fidanzati Manuela Piran e Gianmarco Gallina, e il 22enne Nicolò Zavatta.

Oggi lutto per i morti della Marmolada in Val di Fassa

Alle 18 messa di suffragio per le vittime. La squadra di ricerca interforze della Protezione civile del Trentino guidata dall’ispettore Paolo Borgonovo del Centro di addestramento alpino di Moena della Polizia di Stato ha operato a valle del distacco del seracco di Punta Rocca sulla Marmolada, per compiere le ricerche via terra programmate.

L’incolumità degli operatori

Garantita anche attraverso l’impiego di radar interferometrici e doppler, che registrano eventuali movimenti del ghiacciaio: i dati trasmessi in diretta dalla montagna, vengono infatti monitorati dagli esperti presso il centro operativo di Protezione Civile di Canazei, dove si trovano anche gli psicologi per i popoli.

La squadra di ricerca composta da diverse realtà:

Soccorso alpino e speleologico Trentino, Corpo nazionale del soccorso alpino, Soccorso alpino della Guardia di finanza con due unità cinofile, Servizio cinofili dell’Arma dei carabinieri, Squadra di soccorso alpino dell’Arma dei Carabinieri, Centro addestramento alpino di Moena della Polizia di Stato, Distretto dei Vigili del fuoco volontari della Val di Fassa, Corpo vigili del fuoco permanente di Trento. Contestualmente, le operazioni proseguono con l’ausilio dei droni. Le condizioni meteo sono peraltro ideali per assicurare il lavoro in sicurezza delle squadre di ricerca coinvolte. Intanto, Canazei e l’intera Valle di Fassa affrontano la loro giornata di lutto cittadino.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)