Connect with us

meteo

Addio frescura, la fiammata africana sta per tornare: nuova ondata Caronte, sarà più forte di prima. Ecco da quando

Pubblicato

il

meteo

Meteo. L’anticiclone delle Azzorre se ne va e presto lascerà spazio a un ritorno in grande stile del suo stretto parente africano. Prepariamoci dunque a un aumento del caldo che, con tutta probabilità, sarà anche più forte di prima.

Dopo alcuni giorni in cui l’anticiclone delle Azzorre ci ha regalato uno scenario estivo decisamente più consono ai nostri standard climatici, già da Mercoledì 13 registreremo i primi segnali di un cambiamento. Un primo, seppur parziale, ritiro dell’alta pressione delle Azzorre lascerà spazio ad aliti più caldi in risalita dal Nord Africa che provocheranno un aumento delle temperature, in particolare al Nord dove si manterranno comunque su valori ancora abbastanza contenuti e soprattutto senza particolari eccessi.
Poche le variazioni sul resto del Paese grazie, anche ad una residua e vivace ventilazione dai quadranti settentrionali.

Meteo tra Giovedì 15 e Venerdì 16

Ecco che l’anticiclone africano inizierà il suo inesorabile allungamento verso l’Italia. Le temperature sono attese in progressivo aumento, soprattutto al Nord e al Centro. La giornata più calda sarà quella di Venerdì quando su gran parte della Val Padana e nelle aree interne del Centro le colonnine di mercurio saliranno fino a toccare picchi di 36/37°C in città come Milano, Bologna e Firenze. Qualche grado in più si registrerà comunque anche sul resto del Paese.

Sarà questo il preludio ad un fine settimana piuttosto caldo per tutti, anche se al Nord alcune deboli infiltrazioni di aria più fresca potrebbero limare lievemente la grande calura con i termometri che potrebbero anche perdere qualche punticino, pur restando su valori sempre molto elevati.

Meteo nei giorni successivi

Le notizie non sono certo buone per gli amanti del fresco in quanto, salvo improbabili sorprese, la prossima settimana potrebbe essere addirittura la più calda dell’estate, stante gli aggiornamenti odierni, con temperature che lieviteranno ulteriormente su tutto il Paese.

Mancano tuttavia ancora alcuni giorni, gioco forza consigliamo di seguire i nostri prossimi aggiornamenti. (IlMeteo)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)