Connect with us

campania

Covid in Campania, sale la curva dei contagi: 12.612 positivi e 8 morti. Il bollettino del 14 luglio 2022

Pubblicato

il

campania

Questo il bollettino di oggi in Campania:
(dati aggiornati alle 23.59 di ieri)

Campania, il bollettino del giorno

Positivi del giorno: 12.612
di cui:
Positivi all’antigenico: 11.883
Positivi al molecolare: 729

Test: 45.345
di cui:
Antigenici: 39.086
Molecolari: 6.259

Deceduti: 5 ()
(
) nelle ultime 48 ore; 3 deceduti in precedenza ma registrati ieri.

Gli altri dati in Campania

Report posti letto su base regionale:
Posti letto di terapia intensiva disponibili: 569
-occupati: 27
Posti letto di degenza disponibili: 3.160 ()
-occupati: 734
(
) Posti letto Covid e Offerta privata.

LE ALTRE NOTIZIE DI CRONACA: Perde la bimba durante il travaglio, i genitori denunciano l’ospedale: aperta un’inchiesta

COMO. Pretendono una spiegazione, i genitori della piccola nata morta all’ospedale Sant’Anna di Como. La bimba è morta durante il travaglio: la mamma infatti l’ha partorita già priva di vita. La gravidanza era stata tranquilla: nessuna sofferenza, nessun problema. Nella serata di sabato 9 luglio, alla donna le si sono rotte le acque ed è arrivata in pronto soccorso.

Il padre ha presentato denuncia

Dopo la visita, è stata ricoverata nel reparto di Maternità dove è stata monitorata fino fino a lunedì quando è stata riscontrata l’assenza di battito. Il padre, dopo la tragica notizia, ha deciso di denunciare ai carabinieri della Tenenza di Mariano Comense e la faccenda è finita in Procura a Como.

Disposta l’autopsia

L’inchiesta – al momento contro ignoti – è coordinata dal pubblico ministero Maria Vittoria Isella che ha deciso di disporre l’autopsia sul corpo della piccola che sarà svolto in queste ore. La Procura cercherà di capire cosa possa essere successo e cosa possa averne causato la morte.

Le parole dell’ospedale Sant’Anna

La famiglia vive ad Arosio, piccolo comune in provincia di Como. Intanto l’ufficio stampa dell’ospedale Sant’Anna, oltre esprimere vicinanza ai familiari e dare le condoglianze, ha specificato che “proprio perché la morte della bimba è apparsa senza spiegazioni, , il personale di turno, l’unità operativa di Ginecologia-Ostetricia e la direzione sanitaria hanno richiesto subito, il giorno stesso, i necessari accertamenti per un riscontro diagnostico”. Sul caso vi è la massima riservatezza: la speranza è quella di riuscire a far luce su questa tragica vicenda.

Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)