Connect with us

cronaca

Ultim’ora Terremoto. Forte scossa di magnitudo 3.2 sveglia la popolazione: paura in tre Regioni. La situazione

Pubblicato

il

terremoto

TERREMOTO. Una scossa di terremoto di magnitudo 3.2, si è verificata alle ore 04:21 con epicentro a Accumoli, in provincia di Rieti. La profondità stimata è stata di circa 10.5 Km. Potete monitorare tutte le scosse in Italia e le principali nel mondo nella nostra apposita sezione terremoti.

I dati sui terremoti sono aggiornati costantemente grazie all’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia: INGV

La zona in cui è stato registrato è la stessa del sisma di magnitudo 6 del 24 agosto 2016, che insieme alle repliche successive causò circa 300 morti e 390 feriti.

Qualche giorno fa anche in Nord Italia

Terremoto in Emilia Romagna, boato e serie di scosse in provincia di Forlì Cesena

Almeno tre scosse di terremoto sono registrate in provincia di Forlì Cesena, in Emilia Romagna, questa sera mercoledì 13 luglio. Il sisma è stato distintamente avvertito dalla popolazione. Secondo le stime dell’Ingv, la prima scossa ha avuto magnitudo di 3.1 gradi della scala Richter , la seconda di 2.9 e la terza di 3.2.

L’epicentro del primo evento è stato localizzato alle 20:36 nel comune di Meldola, con coordinate geografiche (lat, lon) 44.1080, 12.0520, e ipocentro a una profondità di soli 10 chilometri. La seconda alle 20:37 sempre con epicentro a Meldola e infine l’ultima alle 20:52.

Numerosissime le segnalazioni dei cittadini sui social

“Si è sentito tutto a Cesena centro storico” ha spiegato un cittadino. ” È stato breve, ma intenso” ha rivelato un altro. Alcuni utenti hanno parlato di un breve boato prima della scossa di terremoto. Il terremoto si è sentito forte e chiaro anche ai piani bassi delle abitazioni.

Oltre a Meldola, i comuni più prossimi all’epicentro sono Predappio e Bertinoro, tutti in provincia di Forlì Cesena. Altri otto comuni nel raggio di venti chilometri tra cui le città capoluogo Forlì e Cesena.

La prima scossa di terremoto in provincia di Forlì Cesena è stata seguita a breve distanza da due altre  scosse di terremoto nella medesima area. Una replica di intensità minore, ma ugualmente avvertita dalla popolazione locale, e una di intensità leggermente superiore alla prima.

Stando sempre ai rilievi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, la seconda scossa è registrata un minuto dopo, alle 20.37 ora italiana, con magnitudo 2.9. Epicentro localizzato sempre nel comune di Meldola, con coordinate geografiche (lat, lon) 44.1100, 12.0470, e ipocentro a una profondità di 10 chilometri.

La terza scossa ha avuto intensità pari a magnitudo 3.2 con epicentro sempre a sud di Meldola, con coordinate geografiche (lat, lon) 44.1100, 12.0580 e ad una profondità di 9 chilometri. Registrata dai sismografi alle ore 20.52.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)