Connect with us

Senza categoria

Omicidio Serena Mollicone, tutti assolti i 5 imputati. L’aula si divide tra lacrime di gioia e urla di rabbia: “Vergogna”

Pubblicato

il

mollicone

CASSINO. I giudici di Cassino hanno assolti tutti i cinque gli imputati per l’omicidio di Serena Mollicone, trovata morta il 1° giugno del 2001. Dopo circa dieci ore di camera di consiglio la Corte d’Assise di Cassino ha assolto Marco Mottola, il padre Franco, ex comandante della caserma di Arce e la moglie Anna Maria che erano accusati dell’omicidio.

Omicidio Mollicone, la sentenza

Assolti anche Vincenzo Quatrale, all’epoca vice maresciallo e accusato di concorso esterno in omicidio, e l’appuntato dei carabinieri Francesco Suprano a cui era contestato il favoreggiamento.

Lacrime di gioia e urla di rabbia – In aula dopo la sentenza grida “vergogna” ma anche lacrime ad abbracci. I giudici, dopo circa dieci ore di camera di consiglio hanno fatto cadere le accuse per Marco Mottola, il padre Franco, ex comandante dei carabinieri di Arce e la moglie Anna Maria.

I tre erano accusati dell’omicidio di Serena Mollicone, avvenuta nel paese in provincia di Frosinone nel giugno del 2001. Assolti anche Vincenzo Quatrale, all’epoca vice maresciallo e accusato di concorso esterno in omicidio, e l’appuntato dei carabinieri Francesco Suprano a cui era contestato il favoreggiamento.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)