Connect with us

cronaca

Anzio, accoltellato e ucciso all’uscita del locale: Leonardo aveva 26 anni. La vittima è un giovane pugile

Pubblicato

il

Leonardo Muratovic

ANZIO. Il dramma di Leonardo. Si chiamava Leonardo Muratovic, faceva il pugile e viveva ad Aprilia, il ragazzo di 26 anni ucciso questa notte intorno alle 2:00 ad Anzio.

Una rissa, scatenata per chissà quali motivi. Una movida violenta, quella Anzio. E un’odio atavico tra la gioventù del posto con quella di Nettuno e di Aprilia. Le risse sono frequenti. Basta un niente per accendere la scintilla.

Ieri ad Anzio, sulla Riviera Mallozzi, nonostante fossero ormai le due di notte, era ancora pieno di gente. C’erano ancora famiglie che passeggiavano, coppie che gustavano il gelato.

Omicidio Leonardo Muratovic – I fatti

Nessuno sa cosa sia successo esattamente. Ed ecco che si parla di “futili motivi”, quando non si conosce quale sia realmente la furia scatenante della lite. Dalle parole ai fatti. Inizia a volare di tutto. Calci, pugni. Lì vicino c’è una gelateria. Leonardo prova a cercare rifugio nella gelateria che si trova sulla spiaggia, ma viene inseguito. E, quando si trova nei pressi dell’ingresso del locale, viene accoltellato.

Cerca aiuto, trascinandosi verso la strada. Ma non ce la fa e si accascia a terra. La ferita, una sola, è mortale.

Vedendo il ragazzo a terra e sapendo che sarebbero arrivati i soccorsi, i partecipanti alla rissa scappano. Sul posto arriva la polizia e poi anche i carabinieri, oltre ai sanitari del 118 che tentano l’impossibile.

Chi era Leonardo

Leonardo Muratovic viveva ad Aprilia, ma si allenava a Pomezia. Era un ragazzo solare, conosciutissimo sia a Pomezia che ad Aprilia. Tutta la comunità apriliana è rimasta sconvolta per questo omicidio. (IlCorrieredellaCittà)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)