Connect with us

campania

Bacio fra le modelle ai Quartieri Spagnoli, la suora si infuria e le allontana: “È il diavolo…”

Pubblicato

il

napoli

NAPOLI. «Che fate? Che fate? È il diavolo! Gesù, Giuseppe, Sant’Anna e Maria!». In qualsiasi altra parte del mondo una scena del genere, avvenuta durante uno shooting fotografico, sarebbe stata etichettata come una recita, una provocazione. Ma è accaduto a Napoli, ai Quartieri Spagnoli.

E capita che due attrici-modelle, Serena de Ferrari e Kyshan Wilson, entrambe protagoniste della serie tv “Mare Fuori”, siano state loro malgrado protagoniste di una scena degna di un film a episodi di Vittorio De Sica. La storia, avvenuta all’angolo tra via Concordia e vico Colonne a Cariati, è stata immortalata: c’erano obiettivi ovunque, visto che si trattava di un set fotografico.

A spiegare a Fanpage.it quanto accaduto è Roberta Mastalìa, make up stylist e autrice di una delle stories Instagram che documenta con il singolare (a tratti sconcertante) backstage:

Eravamo ai Quartieri Spagnoli, in un vicoletto e stavamo facendo uno shooting per una rivista con le due protagoniste di Mare Fuori come modelle. All’improvviso è arrivata una suora, chiedendoci se fossimo andati a Messa la mattina…

La suora, una donna anziana con la tònaca bianca, inizia a inveire contro il gruppo di giovani che sta lavorando:

quando le abbiamo risposto di no, che non eravamo andati a Messa, ha iniziato ad incolpare la nostra generazione per il Coronavirus… poi si è resa conto che le modelle stavano posando baciandosi ed è corsa a dividerle.

Sul set ad assistere alla scena oltre le due modelle ci sono il fotografo Luigi Sgambato, lo stylist Domenico Diomede insieme allo staff, Erika Del Prete, Laura Di Franco e Sara Di Quarto (assistenti stylist) e le make-up artist Roberta e Mìcol Piscitelli. Assistono alla sfuriata della suorina che si avvicina alle due modelle, immortalate mentre si sfioravano le labbra per dividerle, sinceramente scandalizzata: «Che fate? Che fate? È il diavolo! Gesù, Giuseppe, Sant’Anna e Maria!», facendosi il segno della croce.

Roberta conclude il racconto:

a primo impatto siamo rimasti spiazzati da questo comportamento. L’abbiamo presa in modo ironico, infatti, come si vede nel video, le modelle ridono.Dopo un po’ però abbiamo chiesto alla suora di andare via perché stava intralciando il nostro lavoro in maniera insistente e piano piano si è allontanata.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)