Connect with us

cronaca

Ultim’ora Napoli, duplice omicidio a Ponticelli: carabinieri sul posto

Pubblicato

il

Napoli

NAPOLI. Duplice omicidio a Ponticelli nel rione Fiat. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che stanno effettuando i primi rilievi del caso. Si sta tentando di capire la matrice dell’agguato avvenuto nella zona orientale di Napoli. Gli investigatori stanno cercando di chiarire se il duplice omicidio sia legato ad ambienti malavitosi, in una zona nella quale negli ultimi due anni si è aperta una sanguinosa faida.

Questa mattina era stato arrestato in un blitz, tra gli altri, Emmanuel De Luca Bossa, figlio del boss Antonio De Luca Bossa. L’agguato potrebbe in qualche modo essere collegato all’arresto.

Giovane mamma muore all’improvviso sotto gli occhi della sua famiglia: Rosa aveva 47 anni e lascia due bimbi

ORTA DI ATELLA. Ancora una giovane vita stroncato all’improvviso. Addio alla bellissima Rosa Maggiore 47 anni. La donna sposata con Pasquale Lampitelli e madre di figli piccoli troppo presto ha lasciato questa Terra, gettando nel dolore tutti. I funerali si sono svolti ieri mattina alle 11:30 nella Chiesa di San Simeone Profeta. (Casertace)

Da Orta di Atella a Verona – Jessica stroncata a 31 anni da un brutto male: doveva sposarsi e non vedeva l’ora di convolare a nozze con l’amore della sua vita

Addio Jessica. La vita di una giovane donna è stata spezzata da un terribile melanoma. La notizia la riporta il Gazzettino. La ragazza di chiamava Jessica Foscarin e tra un anno avrebbe dovuto pronunciare il tanto atteso “si” davanti al suo amore. Ma la malattia ha avuto il sopravvento cancellando una vita futura e il tanto atteso e già pianificato matrimonio.

Jessica Foscarin

Aveva appena 31 anni e una vita davanti a sé. Di professione faceva la commessa in un negozio di abbigliamento. È deceduta dopo una lotta contro la malattia qualche giorno fa nella sera del 13 luglio all’ospedale di Mirano a causa di un melanoma.

I suoi funerali

Si svolgeranno sabato alle 9.30 nella chiesa dei Santi Gregorio e Tommaso, a Lughetto di Campagna Lupia, in provincia di Venzia, paese dove è nata e dove ha vissuto per molti anni. Il suo corpo sarà cremato. Ha combattuto contro il male con forza, coraggio e contro una malattia terrbile.(Leggo)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)