Connect with us

Guerra Ucraina

Guerra Ucraina, droni di Kiev colpiscono la centrale di Zaporizhzhia

Pubblicato

il

Ucraina

GUERRA UCRAINA. Le truppe ucraine hanno sferzato quattro attacchi. Le forze russe hanno chiesto l’accesso alla sale macchine per immagazzinare il loro “intero arsenale militare”. Forti esplosioni a Mykolaiv. Gli obiettivi militari russi non si concentrano più solo sul Donbass ma riguardano “una serie di altri territori”, ha detto Lavrov. Da Ue la quinta tranche, da 500 milioni di euro, di aiuti militari all’Ucraina. La russa Sberbank nella blacklist europea. La Farnesina: “Da Mosca ingerenze continue verso il governo italiano”.

Le forze russe hanno chiesto l’accesso alla sale macchine della centrale nucleare di Zaporizhzhia, dove intendono immagazzinare il loro “intero arsenale militare”: lo ha reso noto Energoatom, l’azienda statale che supervisiona gli impianti nucleari in Ucraina. Il ministro degli Esteri russo Lavrov: “I negoziati di pace non avrebbero senso, l’obiettivo non è più solo in Donbass. I “target geografici” dell’operazione militare si sono ampliati e includono anche “una serie di altri territori”.

Guerra Ucraina – “La Russia ci sta ricattando sul gas ma l’Europa è preparata”

Lo ha detto la presidente della Commissione Ue, Ursula von der Leyen, presentando il piano d’emergenza sul gas. “Non iniziamo da zero, ma dobbiamo fare di più. Dobbiamo prepararci ad una interruzione integrale del gas russo. Uno scenario probabile, che andrebbe ad avere un impatto su tutta l’Unione”, ha aggiunto.

La Russia è pronta a cooperare per l’esportazione del grano ucraino, ma vuole che siano tolte tutte le restrizioni alle esportazioni del grano russo. Lo ha detto il presidente Vladimir Putin, citato dalla Tass. La Gazprom continuerà a rispettare i suoi impegni relativi all’esportazione di gas, ha detto il presidente russo. Giovedì il ministro della Difesa italiano Guerini sarà in audizione al Copasir per illustrare i contenuti del quarto decreto sugli armamenti da inviare all’Ucraina.

L’Ue conferma la quinta tranche di aiuti militari all’Ucraina: 500 milioni

L’Ue ha confermato la quinta tranche, da 500 milioni di euro, di aiuti militari all’Ucraina: lo ha reso noto in un tweet l’Alto Rappresentante per la Politica Estera, Josep Borrell. «Ho partecipato alla riunione del Gruppo di contatto ministeriale sulla difesa dell’Ucraina. Gli Stati membri dell’Ue hanno deciso di mobilitare la quinta tranche di assistenza militare di 500 milioni di euro per sostenere ulteriormente le forze armate ucraine

Forti esplosioni nella notte a Mykolaiv

Forti esplosioni si sentono a Mykolaiv. La città viene nuovamente bombardata in modo massiccio»: lo ha reso noto su Telegram il sindaco della città nell’Ucraina sudoccidentale, Oleksandr Senkevich. Mykolaiv si trova nel sud del Paese, vicino al Mar Nero.

Kiev: Mosca vuole immagazzinare il suo intero arsenale militare nella centrale nucleare di Zaporizhzhia

Le forze russe hanno chiesto l’accesso alla sale macchine della centrale nucleare di Zaporizhzhia, dove intendono immagazzinare il loro «intero arsenale militare»: lo ha reso noto Energoatom, l’azienda statale che supervisiona gli impianti nucleari in Ucraina, secondo quanto riporta Ukrainska Pravda. Sabato scorso il presidente di Energoatom, Pedro Kotin, aveva già reso noto che la Russia utilizzava la centrale di Zaporizhzhia – la più grande d’Europa – come base per lo stoccaggio di armi, tra cui «sistemi missilistici».

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)