Connect with us

Senza categoria

Tragedia a Roma, travolta e uccisa mentre fa jogging sotto gli occhi del marito: aveva 55 anni

Pubblicato

il

Diana Bucciaglia

ROMA. Ennesima tragedia in vacanza. E’ stata travolta da un’auto mentre faceva jogging con il marito. Lei, turista di Roma, aveva scelto il Circeo per concedersi qualche giorno di relax. E invece oggi, intorno alle 8.00, è accaduto l’impensabile. Un’auto l’ha investita e, di fatto, non le ha lasciato scampo.

Roma – L’incidente

Il sinistro si è verificato lungo la strada Migliara 58 all’incrocio con Via del Pigneto. La vittima, come riportato da Il Messaggero è una donna di 55 anni romana. Stando a quanto ricostruito la 55enne stava correndo con il marito quando, per cause in fase di accertamento, è stata centrata dall’auto. L’impatto è stato tremendo e fin da subito le sue condizioni sono apparse gravissime.

Roma – Inutili i soccorsi

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 che hanno richiesto immediatamente l’intervento dell’elisoccorso. Purtroppo però non c’è stato nulla da fare. La donna è morta poco dopo l’incidente.

I rilievi

Del caso si sta occupando la Polizia Stradale di Terracina che è al lavoro per ricostruire l’esatta dinamica del sinistro. Presenti anche i Vigili del Fuoco. (IlCorrieredellacittà)

Tragico incidente in vacanza: Gian Lorenzo sbalzato via dalla scooter, muore a 37 anni

IBIZA/NAPOLI. La vacanza che attendeva da tempo poi la terribile tragedia. Ha perso la vita ad Ibizia un 37enne di origini napoletane. Si chiamava Gian Lorenzo Formica. Sui social già ci sono tante dediche. “È davvero un giorno triste, ma nessuno potrà mai cancellare il tuo sorriso e tutte le volte che ci hai fatto sorridere. Se ne va un amico leale sincero onesto (anche se resterà sempre qui) .. Ci rivedremo un giorno …..!!! Gian Lorenzo Formica”, scrive un amico. Da una prima ricostruzione pare che Gian Lorenzo sia morto in un incidente avvenuto ad Ibiza.

L’incidente

Il ragazzo era in sella ad uno scooter quando, per cause ancora un fase di accertamento, si è scontrato con un’auto che arrivava dal senso di marcia opposto.

Lo scontro è stato violentissimo

Formica è stato sbalzato dal veicolo dopo l’impatto; i sanitari giunti immediatamente sul posto non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. «Fratello nn ci sono parole ma solo tanta tristezza ti porterò sempre nel mio cuore ciao Mostro Rip» – posta Stefano.

Addio Gian Lorenzo Formica – I messaggi di cordoglio

«Ciao dolcissimo amico di una vita! Ti ricorderò per sempre bambino dagli occhi dolci che fai i tuffi dal pontile di Stromboli con la bici e compagno di banco scalmanato che mi fa ridere tutto il giorno» – scrive Emanuela.
“Fratello nn ci sono parole ma solo tanta tristezza ti porterò sempre nel mio cuore ciao MOSTRO. ” Riposa in pace amico mio. Lasci un vuoto enorme. Ieri quando l’ho scoperto non l’ho assimilato ho pensato che fosse un brutto sogno non è scesa una lacrima, oggi non smetto di piangere la tua assenza. Veglia su di noi da lassù, un giorno ci rincontreremo e torneremo a ridere insieme! (Se n’è andato un grande dei buoni) Ti vogliamo bene Gian Lorenzo Formica.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)