Connect with us

meteo

Meteo, sarà la settimana più bollente dell’anno: caldo afoso, temperature fino a 40 gradi. Ecco le zone colpite

Pubblicato

il

meteo

METEO. Caldo intenso su tutta l’Italia almeno fino a martedì, quando una perturbazione atlantica influenzerà in particolare le regioni del Nord. Dopo essersi leggermente indebolito nella giornata di sabato sul Nord Italia, l’anticiclone africano è tornato a dominare su tutte le regioni. Nel weekend sono stati registrati picchi di temperatura anche vicini ai 40 gradi, ma il trend è destinato a rimanere costante fino all’arrivo di una seconda fase temporalesca a Nord.

La situazione non è destinata a cambiare in modo significativo invece al Sud, dove in settimana continueranno a essere registrate temperature da record.

Le previsioni meteo per oggi domenica 24 luglio

Nelle prossime ore il cielo sarà in prevalenza sereno o poco nuvoloso con temporanei addensamenti su Liguria e Appennino settentrionale e meridionale. Nel pomeriggio possibili brevi rovesci e temporali sulle Alpi Marittime, l’Appennino piacentino, Carnia e Sila. Le temperature massime però saranno comunque oltre i 35 gradi. Le zone più vicine ai litorali toccheranno invece punte fino ai 40 gradi.

Con Apocalisse 4800 caldo record oltre i 40°C: quando arriva il picco, le previsioni meteo del weekend

Il gran caldo continuerà a farsi sentire anche nelle ore notturne con minime sopra i 20 gradi. Caldo estremo anche in montagna con lo zero termico in sallita fino ai 4800-5000 metri. Secondo gli esperti, l’ondata di caldo intenso potrebbe durare fino a fine mese al Centro-sud.

Le previsioni meteo della settimana

Per lunedì 25 luglio, invece, si prevede tempo prevalentemente soleggiato al Centro Sud. A Nord, l’avvicinamento di una perturbazione atlantica favorirà l’aumento della nuvolosità e probabilità di temporali su Alpi e Prealpi, in particolare verso sera anche su Piemonte centro settentrionale e Lombardia. Nel pomeriggio temporali isolati anche sull’Appennino emiliano.

Ancora forti precipitazioni per martedì 26 luglio: nella prima parte della giornata un fronte temporalesco dovrebbe attraversare le regioni settentrionali. Le precipitazioni saranno più insistenti in mattinata sul Triveneto dove progressivamente si esauriranno nel corso del pomeriggio. In giornata qualche breve episodio di instabilità anche in Liguria, in Emilia, nel nordovest della Toscana e nell’Appennino romagnolo e marchigiano. In serata rovesci o temporale nel nordovest della Lombardia e nel nord del Piemonte.

Sul resto d’Italia la giornata sarà soleggiata con temperature elevate nel Centrosud.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)