Connect with us

cronaca

Tragedia familiare, padre uccide la figlia poi tenta di togliersi la vita. E’ in fin di vita in ospedale

Pubblicato

il

marigliano

Marigliano, tragedia familiare: padre uccide la figlia poi tenta di togliersi la vita. E’ in fin di vita in ospedale

MARIGLIANO. Una tragedia familiare enorme che ha sconvolto tutta la cittadina di Marigliano, in provincia di Napoli. Un padre ha ucciso la figlia, poi ha tentato di togliersi la vita.

Lo riporta Marigliano.net. E’ accaduto in mattinata, in via Vittorio Veneto, nella frazione Miuli. Si tratta di un uomo di 90 anni, del posto, che si è scagliato sulla giovane figlia. Poi ha cercato di togliersi la vita.

Secondo quanto è stato ricostruito, la donna era malata da tempo di Alzheimer. Probabilmente le sue condizioni hanno spinto il padre all’estremo gesto.

L’uomo secondo quanto riportato è ricoverato in gravi condizioni in ospedale. Sul luogo della tragedia sono giunti i carabinieri e la polizia scientifica per tutti i rilievi del caso. Al momento non si conoscono altri dettagli.

Mamma si getta dal dirupo coi i suoi bimbi piccoli di 4 e 2 anni, tutti morti

SVIZZERA. Una madre di 37 anni si è tolta la vita gettandosi nel vuoto con i suoi due bambini: dramma famigliare in Svizzera, al Creux du Van, anfiteatro naturale roccioso nel cantone svizzero di Neuchatel, dove sono stati ritrovati i corpi di una donna e due bambini piccoli.

Secondo le prime informazioni divulgate  da procura e polizia, la donna si è suicidata con i figli.

A lanciare l’allarme, ieri mattina poco dopo le 09.30, è stata un’escursionista, precisano in una nota le autorità neocastellane. Secondo la testimone, una persona era probabilmente caduta dalla falesia, situata nella Val de Travers.

Le ricerche immediatamente lanciate, alle quali ha partecipato anche un elicottero della Rega, la guardia aerea svizzera di soccorso, hanno permesso di individuare rapidamente tre corpi, quelli di una donna e di due bambini.

Il Ministero pubblico sta indagando per determinare le cause della tragedia, ma i primi elementi sembrano dipingere il triste quadro di un dramma famigliare.

Tutto lascia infatti pensare che la madre si sia buttata nel precipizio con i due figli, di 2 e 4 anni. Fonte: Il Messaggero Fonte: Il Messaggero

Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)