Connect with us

Usa

Usa, assalto a Capitol Hill: Trump indagato, sequestrati i tabulati dei telefoni dei suoi più stretti consiglieri

Pubblicato

il

Usa Trump

USA. Lo riferiscono al Washington Post fonti informate, precisando che gli inquirenti stanno esaminando le conversazioni del Tycoon. Sequestrati i tabulati dei telefoni dei suoi più stretti consiglieri

Il dipartimento di Giustizia americano ha aperto un’indagine sulla condotta dell’ex presidente Donald Trump durante l’attacco a Capitol Hill del 6 gennaio 2021. Lo riferiscono fonti informate al Washington Post, precisando che gli inquirenti stanno esaminando le conversazioni del Tycoon e che e hanno sequestrato i tabulati dei telefoni dei suoi più stretti consiglieri.

Usa – Le indagini

Sempre secondo quanto riportato dalle fonti, gli inquirenti stanno indagando da giorni sulle conversazioni di Trump, dei suoi avvocati e di altri nella sua cerchia ristretta avvenute tra dicembre 2020 e gennaio 2021. In particolare, l’attenzione si concentra sulle istruzioni date dall’allora presidente americano ai suoi avvocati e consiglieri per introdurre falsi elettori in alcuni Stati vinti da Joe Biden.

La condotta di Trump

Non è la prima volta che si parla di un’indagine del dipartimento di Giustizia sulle azioni del cerchio magico di Trump all’indomani della sconfitta elettorale, ma è la prima volta che l’inchiesta riguarda direttamente la condotta dell’ex presidente.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)