Connect with us

politica

Vertice Centrodestra verso intesa su premier. Doppio mandato, Conte smentisce: “Grillo non ha minacciato di lasciare il Movimento”

Pubblicato

il

centrodestra

Il centrodestra va verso un’intesa sulla regola per la premiership. A quanto si apprende da alcuni presenti, l’accordo prevede che a indicare il premier sia il partito che prenderà più voti nella coalizione. Intanto Conte smentisce le voci circa un aut aut che Grillo gli avrebbe lanciato, minacciando di abbandonare il M5s se la regola del doppio mandato venisse aggirata. Il capogruppo 5 Stelle alla Camera si dimette: “Non condivido la linea politica che ha portato alla caduta di Draghi”. In vista delle elezioni, Letta si dice “pronto a fare da front runner” e afferma categorico: “La sinistra è il Pd”. Calenda avverte il segretario dem: “Mai alleanze con chi ha fatto cadere Draghi”.

Salvini: “Chi prende un voto in più indica chi governa, centrodestra compatto”
“Come è giusto che sia decidono gli italiani: chi prende un voto in più indica chi governerà l’Italia nei prossimi cinque anni. La squadra è compatta”. Lo afferma il leader della Lega, Matteo Salvini, al Tg5.

Centrodestra verso l’accordo: il partito che prende più voti indica il premier
Il centrodestra va verso un’intesa sulla regola per la premiership. A quanto si apprende da alcuni presenti, l’accordo prevede che a indicare il premier sia il partito che prenderà più voti nella coalizione. Il vertice è ancora in corso ed in un clima che i presenti definiscono ottimo.

Domani alle 12 Meloni riunisce direzione Fdi
Domani, giovedì 28 luglio, si svolgerà la Direzione Nazionale di Fratelli d’Italia convocata alle ore 12. I lavori si svolgeranno a porte chiuse. Lo ha comunicato Fdi.

Adnkronos: “Grillo minaccia di uscire dal M5s”, ma Conte smentisce
Secondo quanto riporta l’Adnkronos, Beppe Grillo avrebbe lanciato un aut aut al leader del Movimento 5 Stelle, Giuseppe Conte, minacciando, in una telefonata avuta nella serata martedì, di abbandonare la nave se la regola del doppio mandato venisse aggirata. L’ex premier, però, smentisce questa ricostruzione. “Tra me e Beppe Grillo non c’è stata nessuna telefonata martedì sera e quindi nessun aut aut. Smentisco categoricamente tutte le indiscrezioni in merito. Abbiamo di fronte una grande battaglia da combattere tutti insieme per il Paese, guardiamo uniti nella stessa direzione”.

Iniziato a Montecitorio vertice leader centrodestra
E’ iniziata alla Camera, nella sala Salvadori del gruppo Lega, la riunione dei leader di centrodestra. Presenti Silvio Berlusconi, Giorgia Meloni e Matteo Salvini. Con loro anche i centristi di Udc (De Poli e Saccone), Coraggio Italia (Brugnaro), Noi con l’Italia (Lupi). Berlusconi è accompagnato da Ronzulli e Tajani. Per Fdi c’è anche Ignazio La Russa e per la Lega Roberto Calderoli.

Letta: la sinistra è il Pd, saremo più grande partito ambientalista
“La sinistra è il Pd, a tutti quelli che discutono su dov’è la sinistra dico: la nostra ambizione è di essere il più grande partito ambientalista in Europa e in grado di dare delle risposte forti a chi vuole un futuro di progresso”. Lo ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta, alla presentazione del libro di Gianni Cuperlo, Rinascimento europeo, in corso alla Camera. “La nostra ambizione è di essere il grande partito della sinistra italiana in grado di ridare casa a una forte progettualità di progresso”.

Sindacati, 8 e 9 ottobre in piazza con qualsiasi governo
“Dichiariamo adesso che qualsiasi governo ci sarà, noi l’8 e il 9 ottobre saremo in piazza a sostenere le nostre proposte, in modo che non ci siano elementi di ambiguità, con qualsiasi governo abbiamo intenzione di portare avanti le nostre proposte”. Lo ha detto il segretario della Cgil, Maurizio Landini, alla presentazione del libro di Gianni Cuperlo, Rinascimento europeo, in corso alla Camera. Landini ha ricordato che il 9 ottobre è l’anniversario dell’assalto della sede della Cgil a Roma. “Non fu l’attacco alla camera del lavoro, ma è un disegno più in generale di mettere in discussione” certi soggetti attori della democrazia.

Berlusconi arrivato alla Camera per vertice centrodestra
Silvio Berlusconi è arrivato alla Camera dei Deputati per partecipare al vertice del centrodestra in programma questo pomeriggio. Con lui il coordinatore nazionale di Forza Italia Antonio Tajani.

Letta: “Dopo il voto o sole o luna, non ci sono terze strade”
“Questa legge elettorale una maggioranza la darà e un governo ci sarà, ma può essere di un tipo o dell’altro: sole o luna. Non ci sarà una terza strada che consentirà di fare chissà cosa, o vincono gli uni o gli altri”. Lo ha detto il segretario del Pd, Enrico Letta, alla presentazione del libro di Gianni Cuperlo, Rinascimento europeo, in corso alla Camera.

Camera, Gallo sostituirà Crippa come capogruppo M5S
Luigi Gallo sostituirà Davide Crippa come capogruppo facente funzione del Movimento 5 stelle alla Camera. Si apprende da ambienti parlamentari di maggioranza.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)