Connect with us

cronaca

Roma, incidente sul Gra: 26enne scende dall’auto in panne, camion lo travolge e uccide

Pubblicato

il

roma

ROMA. Tragedia sul Grande Raccordo Anulare di Roma, dove un ragazzo romano di ventisei anni è morto, investito da un camion. I fatti risalgono all’ora di pranzo di oggi, giovedì 28 luglio, e si sono verificati all’altezza del chilometro 55, in carreggita esterna, nel tratto compreso tra le uscite Colombo e Pontina.

Per il giovane, travolto e scaraventato per diversi metri, non c’è stato purtroppo nulla da fare se non constatarne il decesso.

Secondo le informazioni apprese erano circa le ore 13 e il ragazzo era alla guida della sua auto, che ha fermato sulla corsia d’emergenza, probabilmente a causa di un problema che non gli consetiva di procedere. È sceso dalla vettura e in quel momento passava un camion che lo ha centrato in pieno, l’impatto è stato molto violento.

Roma, morto sul colpo sul GRA

Arrivata la chiamata al Numero Unico delle Emergenze 112 con la richiesta urgente d’intervento sul posto è giunta l’ambulanza con i sanitari a bordo, non hanno potuto far altro che constarne il decesso, avvenuto sul colpo.

Presenti per i rilievi scientifici gli agenti della polizia stradale di Settebagni, che hanno ricostruito la dinamica dell’accaduto e indagano per verificare eventuali responsabilità a carico del conducente del mezzo pesante.

Da chiarire infatti se il camion procedesse entro i limiti di velocità consentiti lungo il Grande Raccordo Anulare. Non è noto se il ragazzo prima di scendere dall’auto indossasse il giubbotto caratifrangente segnalando tempestivamente la sua presenza.

Traffico e code sul Gra

Inevitabili i disagi alla circolazione, con la corsia di marcia lenta chiusa temporaneamente, per agevolare le operazioni di soccorritori e forze dell’ordine. Il traffico è stato incanalato per diverse ore nella corsia di sorpasso. Si sono registrati nel primo pomeriggio traffico e code. Terminati gli accertamenti di rito, la salma è stata rimossa e la circolazione è tornata progressivamente alla normalità.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)