Connect with us

cronaca

Ardea, rientra in casa e lo trova morto nella vasca da bagno: morto ragazzo di 27 anni

Pubblicato

il

ardea

ARDEA. E’ rientrata a casa e lo ha trovato morto nella vasca da bagno. Macabro ritrovamento poco fa ad Ardea dove un ragazzo di soli 27 anni è morto. A dare l’allarme la compagna. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri. E’ successo in una casa di Via dei Fenicotteri.

Ardea, trovato morto 27enne

Stando ai primi elementi emersi la vittima è stata rinvenuta nella vasca da bagno con indosso i pantaloncini. La testa del ragazzo era però riversa nell’acqua. A fare la drammatica scoperta è stata come detto la compagna che, entrando nel bagno – chiuso a chiave – insieme ad un vicino (che aveva allertato proprio perché il compagno non rispondeva), ha lanciato subito l’allarme. Nonostante i soccorsi però per l’uomo non c’era già più nulla da fare.

Chi è la vittima, lascia tre figli

Il 27enne, le cui generalità non sono state rese ancora note, aveva tre figli, tra cui una bambina di pochi mesi, e un altro bambino che non viveva più con la coppia. Da qualche giorno pare soffrisse di un forte mal di denti. Nella zona, stando alle testimonianze raccolte sul posto, la vittima era conosciuta, definita da tutti come una “persona perbene, un bravissimo ragazzo”. 

Appresa la tremenda notizia la madre del 27enne, che vive nello stesso stabile, ha accusato un malore. Fonte: Il Corriere della Città
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)