Connect with us

politica

M5S a brandelli, Grillo perde altri “pezzi”. D’Incà e Crippa lasciano: “Divergenze insanabili”

Pubblicato

il

M5s Crippa e D'Incà

M5S. “Onore a chi ha servito con coraggio e altruismo, auguri a chi prosegue il suo cammino!” scrive Beppe Grillo sul suo blog. D’Incà e Crippa lasciano il Movimento 5 stelle: “Divergenze insanabili”. Salvini: “Ministri importanti indicati prima del voto”. Lega-Russia, Gabrielli: “Per quello che è a conoscenza dei Servizi segreti italiani, attività volte a favorire la caduta del governo Draghi da parte di questa interlocuzione non ci sono state”. Cremlino: accuse nostra ingerenza in Italia “assurde”.

M5s a brandelli – Ronzulli: “Scelta tra chi pensa a Paese e chi a poltrone”

“La nostra è una coalizione solida, composta da forze che hanno la stessa visione per il paese. Il 25 settembre gli italiani saranno chiamati a una scelta di campo tra noi e la grande accozzaglia della sinistra, tenuta insieme solo dal tentativo di conquistare qualche poltrona in più a scapito della stabilità e della governabilità”. Lo ha detto Licia Ronzulli, vicepresidente del gruppo Forza Italia al Senato.

M5s – Conte: “Buttati fuori da Palazzo per promesse mantenute”

“Non abbiamo nulla di cui vergognarci perché dalla legge anti corruzione, al reddito di cittadinanza, dal superbonus al taglio dei parlamentari e dei privilegi  noi queste cose le abbiamo realizzate ed è la ragione per cui oggi ci buttano fuori dal palazzo”. Lo ha detto il leader del Movimento 5 Stelle, Giuseppe Conte, intervenendo in collegamento alla riunione regionale della Lombardia che si tiene a porte chiuse a Palazzo Pirelli, sede del Consiglio regionale lombardo. “Lo avete visto plasticamente al Senato ci volevano, chi più chi meno, tutti fuori. Noi paghiamo un prezzo per la nostra coerenza – ha aggiunto -. La nostra è stata una linearità di comportamento e dobbiamo spiegarlo bene ai nostri elettori. Dovete spiegare che il nostro è stato un grande gesto di responsabilità nei confronti degli elettori, di chi ci ha mandato in Parlamento per gli impegni che abbiamo preso”.

Michele Santoro: “Disponibile a dare un contributo”

“Un partito non nasce per decisione di una o poche persone ma per rappresentare le esigenze di un pezzo di società -ha detto il giornalista – Di sicuro non mi interessa fare il candidato indipendente senza un progetto che guardi al futuro”.

Mastella: “Ecco le prime candidature in Campania”

Entra nel vivo la campagna elettorale e il segretario nazionale di “Noi di Centro” Clemente Mastella conferma l’avvio della raccolta delle firme da lunedì prossimo. Il leader del partito annuncia anche le prime candidature nei collegi maggioritari e nelle liste proporzionali della Campania.
“Entro la fine della prossima settimana – dice Mastella – contiamo di ultimare la raccolta delle firme per la presentazione delle liste che presenteremo agli elettori in vista del voto del prossimo 25 settembre. Sui territori chiameremo all’impegno le migliori risorse ed energie del partito: per quanto riguarda la provincia di Caserta, nel collegio maggioritario alla Camera di Caserta città sarà candidato Luigi Bosco, segretario regionale di Noi di Centro ed assessore nel capoluogo casertano; nel collegio maggioritario al Senato correrà la nostra consigliera regionale Maria Luigia Iodice, nel maggioritario Camera Aversa/Litorale Domizio il consigliere provinciale nonché vice sindaco di Cellole, Giovanni Iovino. (Skytg24)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)