Connect with us

Senza categoria

Sparatoria nel centro di Pescara: un morto e un ferito grave, aggressore in fuga

Pubblicato

il

pescara

Sparatoria nel centro di Pescara, un morto e un ferito grave, aggressore in fuga

Sparatoria a Pescara in un bar all’angolo tra Via Ravasco e la Strada Parco, a poche centinaia di metri di distanza dal centro della città abruzzese. Stando alle prime informazioni, almeno due persone – di circa 30-40 anni – sarebbero rimaste coinvolte e il bilancio, ancora provvisorio, sarebbe di un morto e un ferito grave: quest’ultimo sarebbe riuscito ad alzarsi autonomamente prima di essere soccorso dai passanti e trasportato in ospedale in codice rosso: ora versa in condizioni disperate.

Il dramma a Pescara

L’aggressore, incappucciato, si sarebbe dato alla fuga probabilmente in compagnia di un complice. L’allarme sarebbe stato dato da un negoziante che ha chiamato i soccorritori. Sul posto ci sono 118, polizia e carabinieri che hanno delimitato l’area.

Stando a quanto emerso il conflitto a fuoco sarebbe maturato nell’ambito di un regolamento di conti. Le vittime della sparatoria sono italiane – sarebbero di Pescara e di Francavilla a Mare – secondo quanto fatto sapere dagli inquirenti.

Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)