Connect with us

Senza categoria

Assegno Unico, L’ULTIMO PAGAMENTO DELL’ESTATE E’ IN ARRIVO: date ed orari aggiornati, ecco le ultimissime

Pubblicato

il

assegno unico

Durante il mese di agosto non si fermano i versamenti delle quote previste dai vari trattamenti INPS. Coinvolte milioni di famiglie italiane e non solo. Tra le misure più importanti la Naspi, il Reddito di Cittadinanza e l’Assegno unico e universale.

Quest’ultimo prevede dei versamenti a favore delle famiglie con prole fino al raggiungimento del 21esimo anno di età e anche oltre in caso di disabilità del figlio. La prestazione si ottiene dietro presentazione di specifica domanda.

È un provvedimento a sostegno della genitorialità e la natalità, coinvolgendo tutte le famiglie con figli anche in assenza di ISEE o con ISEE molto elevato. Con una cifra variabile tra 50 e i 175 euro per figlio è molto atteso dai fruitori, avendo inglobato tutte le altre prestazioni a favore della prole, con l’eccezione del bonus asilo.

Ecco quando sarà erogato dall’INPS l’Assegno unico per il prossimo mese di agosto

Il versamento della prestazione per la mensilità del mese di agosto avverrà a partire dal 16 del mese per chi ha presentato domanda tra gennaio e febbraio 2022. Per le domande presentate successivamente, a partire dal 1° marzo 2022, i pagamenti saranno erogati a partire dalla fine del mese successivo a quello di presentazione delle stesse.

Tra l’altro nello stesso mese continueranno i versamenti degli arretrati previsti per le istanze presentate entro il 30 giugno 2022. Chi invece ha inviato richiesta dal 1° di luglio dell’anno in corso, non avrà più diritto agli arrerati annuali. Situazione particolare riguarda l’Assegno unico su Reddito di cittadinanza che segue una procedura diversa. In linea generale in contemporanea con la ricarica della carta.

Ma è sempre meglio attendere conferme ufficiali, vista la concomitanza del versamento dei 200 euro di bonus una tantum per la stessa categoria di beneficiari. Per avere la certezza delle date esatte dell’erogazione degli assegni è tuttavia necessario consultare il proprio fascicolo personale sul sito dell’INPS raggiungibile con le credenziali SPID, CIE e CNS ed evitare inutile attese.

Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)