Connect with us

cronaca

Firenze, turista canadese denuncia: “Stuprata dal branco e filmata”

Pubblicato

il

firenze

FIRENZE. Un turista canadese di 35 anni ha denunciato di essere stata violentata da un gruppo di quattro uomini nella notte tra venerdì e sabato a Impruneta, sulle colline intorno a Firenze. Due degli uomini l’avrebbero abusata, mentre altri due avrebbero filmato con un cellulare. Secondo il racconto della donna, gli uomini avrebbero approfittato del suo stato di ebbrezza.

Firenze, la denuncia della turista

La donna ha indicato i presunti aggressori – E’ stata lei stessa a denunciare la violenza e a indicare ai carabinieri i presunti aggressori. Le indagini sono coordinate dal pm Beatrice Giunti della procura di Firenze che, oltre a raccogliere la testimonianza della turista, ha fatto acquisire il video.

Omicidio Alika, l’autopsia: morto per schiacciamento, forse soffocato

La cause della morte di Alika Ogorchukwu sarebbero compatibili con lo schiacciamento del corpo, da cui sarebbe probabilmente scaturito anche un soffocamento. È quanto emerge dell’autopsia effettuata sul corpo dell’ambulante nigeriano ucciso venerdì a Civitanova Marche da Filippo Claudio Ferlazzo. Non è ancora chiaro se lo schiacciamento abbia causato traumi di organi vitali decisivi per il decesso.

L’esame autoptico, iniziato poco dopo le 11, è stato preceduto dal riconoscimento della salma da parte della moglie, Charity Oriachi. La vedova ha voluto vedere il marito per l’ultima volta. “Un momento straziante, di profonda disperazione”, ha riferito Francesco Mantella, avvocato che tutela i familiari della vittima.

Ad accompagnare la donna nella saletta per il riconoscimento sono stati il fratello e un’altra donna. I familiari di Alika hanno nominato un consulente di parte, il medico legale Stefano Tombesi, che ha presenziato all’autopsia.

Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)