Connect with us

campania

Si masturba sulla spiaggia affollata, davanti a minorenni: 56enne arrestato in Penisola Sorrentina

Pubblicato

il

sorrento

META DI SORRENTO. La spiaggia era affollatissima, vista la giornata soleggiata e molto calda. Questo però non gli ha impedito di masturbarsi, in presenza anche di minorenni. Un uomo di 56 anni è stato così arrestato dai carabinieri a Meta di Sorrento, nella provincia di Napoli. I militari della compagnia di Sorrento, durante questa stagione estiva, stanno pattugliano le spiagge della Penisola Sorrentina per garantire la sicurezza dei bagnanti. Allertati dal 112, i carabinieri sono così intervenuti sulla spiaggia di Meta, dove era stato segnalato un uomo che stava importunando gli altri bagnanti. Giunti sul posto, i militari hanno trovato il 56enne – con precedenti per reati specifici – che si stava masturbando davanti ad alcuni minorenni: i carabinieri lo hanno così bloccato e arrestato con l’accusa di atti osceni in luoghi abitualmente frequentati da minori; l’uomo è in attesa di giudizio.

Picchia lo zio e il nonno: arrestato 28enne a Vico Equense

Sempre in Penisola Sorrentina, a Vico Equense, i carabinieri della locale stazione hanno arrestato un 28enne del posto, già noto alle forze dell’ordine, accusato di lesioni personali e violazione di domicilio. Il giovane ha chiesto soldi ai famigliari per acquistare droga: il rifiuto ha scatenato la sua ira, il 28enne ha infatti messo a soqquadro l’abitazione e sfasciato diversi mobili. A farne le spese anche il nonno e lo zio, colpiti con calci e pugni: i carabinieri, intervenuti sul posto, con non poche difficoltà sono riusciti a bloccare e ad arrestare l’uomo, che è in attesa di giudizio; tra i feriti, invece, è stato lo zio a riportare le conseguenze peggiori, con una prognosi di sei giorni.

Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)