Connect with us

Senza categoria

BONUS 200 EURO IN PAGAMENTO ADESSO, ARRIVANO TUTTI GLI ACCREDITI. Giorni, orari e tutte le novità, quando saranno accreditati i soldi

Pubblicato

il

bonus 200

Il bonus 200 euro è in pagamento. Vediamo a chi spettano queste ricariche destinate a chi ha dovuto presentare richiesta del sussidio perché non riceve il reddito di cittadinanza.

Alcuni pagamenti del bonus 200 euro, infatti, sono in erogazione per i lavoratori domestici che non hanno ricevuto l’accredito a luglio 2022.

Molte famiglie, che percepiscono il reddito di cittadinanza, sono in attesa dell‘integrazione del bonus 200 euro su Rdc.

Ricariche che, a detta di INPS, non spetteranno a chi ha terminato il il reddito di cittadinanza a giugno 2022.

Il nuovo bonus 200 euro, inserito nella bozza del Decreto Aiuti bis, sarà destinato agli esclusi dal primo decreto.

Il piano del governo finanzierà un aumento anticipato delle pensioni di vecchiaia e degli stipendi, escludendo gli invalidi civili.

Pagamenti bonus 200 euro in arrivo ad agosto: ecco per chi

Il pagamento del bonus 200 euro arriverà, nei prossimi giorni, ai collaboratori domestici che vedono la ricarica in erogazione sul sito INPS.

Le prime ricariche del bonus sono state pagate a colf e badanti il 18 e il 28 luglio 2022. Per poter ricevere il contributo economico, bisognava:

  • presentare domanda;
  • avere un contratto di lavoro regolare o in regolarizzazione, al 18 maggio 2022;
  • avere un reddito da lavoro inferiore ai 35mila euro nel 2021, al netto dei contributi previdenziali e assistenziali;
  • avere effettuato almeno 50 giornate di servizio.

Quando arriva il bonus 200 euro su Rdc?

Il pagamento del bonus 200 euro su Rdc è previsto fra il 12 e il 13 agosto, con le ricariche di metà mese del reddito di cittadinanza.

La pagina Facebook, “INPS per la famiglia“, ha fatto riferimento proprio alle prossime lavorazioni dell’Rdc per il pagamento del sussidio.

Ad agosto il pagamento del reddito di cittadinanza dovrebbe essere anticipato.

L’INPS ha spiegato che i ritardi delle ultime settimane sono legati a controlli dell’ente sulle famiglie che percepiscono il reddito di cittadinanza.

L’istituto vuole verificare che, nei nuclei familiari, non siano presenti persone che hanno già ricevuto i 200 euro: per esempio pensionati o lavoratori dipendenti.

Se il pagamento dei 2022 euro su Rdc arriverà dal 13 agosto 2022, le lavorazioni delle pratiche dovrebbero partire fra l’11 e il 12 agosto 2022.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)