Connect with us

politica

Elezioni, prove di dialogo tra Calenda e Renzi. Premiership e flat tax i temi del Centrodestra

Pubblicato

il

calenda

Con Renzi “ci incontreremo per discuterne, perché un accordo tra di noi non è nè scontato nè banale. Con Renzi ci unisce una consonanza programmatica e ci dividono alcune scelte”. Queste le parole di Carlo Calenda a Repubblica, con il leader di Azione che, dopo lo strappo con il Pd, deve decidere che linea seguire in vista del voto del 25 settembre. Sul fronte Centrodestra, Salvini propone la flat tax anche per i lavoratori dipendenti, mentre Giorgia Meloni ribadisce che se Fratelli d’Italia otterrà il maggior numero di voti nella coalizione, proporrà il suo nome per Palazzo Chigi. In casa M5s, niente candidatura per Di Battista e Casalino.

Salvini lancia la flat tax al 15% per i dipendenti
Matteo Salvini torna sul cavallo di battaglia delle tasse: “Vogliamo estendere la flat tax al 15% anche ai lavoratori dipendenti”, annuncia, sicuro che “nell’arco dei 5 anni si può fare”.

Appendino (M5s): Letta fa solo accordicchi, giusto uscire da governo
“Letta ha parlato per giorni di accordi e accordicchi, e ciò fa disaffezionare le persone alla politica. Non ha mai parlato di temi, costruendo una coalizione nel solco dell`agenda Draghi, un calderone con dentro tutto e il suo contrario”. Lo dice Chiara Appendino, ex sindaco di Torino, che si candida alle prossime elezioni del 25 settembre con il MoVimento 5 stelle, al Fatto Quotidiano.

Elezioni, Toti: serve Centro forte
“Ma mica seguiamo le giravolte di Calenda noi, altrimenti saremmo finiti tutti in manicomio… Stiamo lavorando su questa proposta da giorni, è sempre stata aperta, e lo facciamo perché crediamo che in questa coalizione avere un centro forte sia un vantaggio per tutti”. Lo dice Giovanni Toti, governatore della Liguria, e presidente di Italia al Centro, parlando al Corriere della Sera.

Elezioni, Calenda: con Renzi ci incontreremo, accordo non scontato
Con Renzi “ci incontreremo per discuterne, perché un accordo tra di noi non e’ ne’ scontato ne’ banale. Con Renzi ci sono rapporti deteriorati nel tempo, ci unisce una consonanza programmatica e ci dividono alcune scelte. Non avrei mai fatto un accordo di governo con i 5S”. Così il leader di Azione, Carlo Calenda, in un’intervista a la Repubblica. Bla

Elezioni, Casalino: mio nome in lista avrebbe danneggiato M5s o Conte
Ho capito che la mia presenza in lista avrebbe scatenato polemiche e l`ultima cosa che voglio e’ arrecare un danno al Movimento o a Conte, a cui mi lega un rapporto di stima e affetto. Confesso che sono stato combattuto fino alla fine, non ci ho dormito per 4 notti”. Lo dice Rocco Casalino, 50 anni, responsabile della comunicazione di Giuseppe Conte, presidente del Movimento 5 stelle, in un’intervista al Corriere della Sera.

Elezioni, Bonaccini: decisione Calenda ha fatto brindare la destra
La decisione di Calenda “mi ha lasciato sconcertato. Una rottura ingiustificata e priva di senso, che ha fatto brindare solo la destra. Davvero un`occasione sprecata”. Lo dice il presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, in un’intervista al Resto del Carlino.

Elezioni, oggi Tajani presenta il simbolo di Forza Italia
Il simbolo di Forza Italia, con cui il partito guidato da Silvio Berlusconi correrà alle elezioni politiche del 25 settembre, definite “una tornata elettorale di fondamentale importanza per il futuro del Paese”, sarà presentato oggi alle 11, presso la sede nazionale del partito a Roma, in via in Lucina.

Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)