Connect with us

cronaca

Precipita per 200 metri davanti agli occhi del fratello, Ilaria muore a soli 31 anni

Pubblicato

il

Brescia

Precipita per 200 metri sull’Adamello davanti agli occhi del fratello, Ilaria Magli morta a 31 anni

MONTICHIARI (BRESCIA). Lutto a Montichiari, in provincia di Brescia, per la morte di Ilaria Magli, vittima a 31 anni di un terribile incidente in montagna sui monti di Cevo, in Valsaviore, avvenuto nella mattinata di sabato 13 agosto 2022. La giovane, secondo le prime ricostruzioni, stava percorrendo il sentiero numero uno dell’Adamello, attorno a mezzogiorno, a 2.500 metri di altitudine, quando è precipitata in uno strapiombo, per circa 200 metri, davanti agli occhi del fratello che la accompagnava e che purtroppo non ha potuto fare nulla per salvarla. L’incidente è avvenuto nei pressi del Passo Ignaga.

Brescia, addio a Ilaria Magli

I due avevano iniziato la loro escursione dal rifugio Maria e Franco ed erano diretti verso il rifugio Lissone. Ancora da chiarire cosa sia accaduto, ma, secondo le prime ricostruzioni, Ilaria avrebbe perso l’equilibrio, probabilmente a causa del terreno scivoloso e sdrucciolevole per le piogge degli ultimi giorni e sarebbe quindi caduta nel vuoto. Il fratello avrebbe cercato di afferrarla al volo, ma non ce l’avrebbe fatta. Ha quindi lanciato subito l’allarme. Sul posto sono arrivati i soccorsi, con l’elicottero del 118 e il soccorso alpino che hanno individuato immediatamente la giovane. Purtroppo, però, Ilaria era già deceduta. La caduta le è stata fatale. Il medico non ha potuto fare altro che constatarne il decesso.

Una tragedia che ha scosso la comunità di Montichiari, dove la giovane logopedista viveva e lavorava. Attiva anche nel mondo dell’associazionismo e del volontariato. Qui aveva contribuito a dare vita alla Consulta Giovanile, impegnata in numerose iniziative civiche. Ilaria preparava anche i pasti per le persone bisognose. Era anche appassionata di canto e spesso si esibiva nei locali del Bresciano. I funerali si terranno martedì 16 agosto, alle 14,45. La camera ardente sarà allestita presso la Casa funeraria Coffani di Montichiari.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)