Connect with us

meteo

Meteo impazzito, torna il caldo africano ma scatta l’ALLERTA: in atto forti temporali, PROSSIME ORE DA INCUBO. Le città a rischio

Pubblicato

il

meteo

METEO. La pressione sta calando su alcune zone del Paese dove masse d’aria più fresca ed instabile stanno provocando una fase di tempo assai capriccioso.
E’ il caso del Nord Italia accarezzato da venti più freschi sospinti da un vortice di bassa pressione attualmente collocato sulla vicina Francia, ma che nelle prossime ore raggiungerà il Nordovest.

Notte di nubifragi al Nord

Dopo una nottata già piuttosto instabile per alcuni tratti del Nordovest e della Val Padana centrale, già in queste ore si segnalano parecchi rovesci anche temporaleschi su molte aree del Nordovest specie tra Liguria, est Piemonte, Lombardia e su molti settori del Triveneto. Deboli piovaschi sono inoltre segnalati su alcuni tratti dell’area tirrenica in particolare sul Lazio dove piogge sparse stanno bagnando anche le aree intorno a Roma.

Meteo – La situazione

Insomma, prepariamoci ad una giornata assai agitata per le regioni del Nord e parte del Centro. In mattinata saranno ancora una volta le regioni di Nordovest ad accusare il tempo peggiore. Piogge, rovesci a forti temporali anche con grandine insisteranno a colpire praticamente tutte le regioni occidentali. Con il passare delle ore però, il brutto tempo muoverà il suo baricentro verso levante andando a coinvolgere pure il resto del Nord. Nel contempo ci attendiamo un peggioramento delle condizioni atmosferiche anche sulla Toscana ed entro sera su tutto il Lazio, l’Umbria e il Nord delle Marche. Preludio questo ad una nottata ancora assai movimentata sul fronte meteo.

Meteo – Scatta l’allerta della Protezione civile

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse che estende i precedenti. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it).

L’avviso prevede dal pomeriggio-sera di oggi, mercoledì 17 agosto, precipitazioni diffuse su Piemonte e Lombardia. Attese, inoltre, dalle prime ore di domani, giovedì 18 agosto, precipitazioni diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Liguria, Emilia-Romagna e toscana, in progressiva estensione alle provincie autonome di Trento e di Bolzano, Veneto e Friuli Venezia Giulia. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, grandinate e forti raffiche di vento.

Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per la giornata di domani, allerta arancione in Lombardia e Veneto, allerta gialla su gran parte delle regioni centro-settentrionali.

Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull’Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all’evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile (www.protezionecivile.gov.it), insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo.

Le informazioni sui livelli di allerta regionali, sulle criticità specifiche che potrebbero riguardare i singoli territori e sulle azioni di prevenzione adottate sono gestite dalle strutture territoriali di protezione civile, in contatto con le quali il Dipartimento seguirà l’evolversi della situazione.

Il caldo africano

Ci sarà invece un’altra fetta del Paese che vivrà un contesto meteorologico decisamente diverso. Ci riferiamo alle regioni del Sud dove la presenza dell’anticiclone africano continuerà a dispensare un bollente bel tempo con temperature infatti ancora fortemente sopra media.

Questo contesto meteo assai incerto ed instabile proseguirà anche per la giornata di Venerdì. Avremo dunque condizioni di tempo sempre molto instabile con rischio di rovesci e temporali su gran parte del Nord e su parecchie aree del Centro, mentre proseguirà il caldo bel tempo sulle regioni meridionali dove i termometri si manterranno davvero bollenti. (ILMETEO)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)