Connect with us

Senza categoria

PROROGA BONUS 200 EURO, BUONE NOTIZIE PER TUTTI: ECCO PER QUANTI MESI ANCORA ARRIVERANNO I SOLDI

Pubblicato

il

bonus 200 euro

BONUS 200 EURO. Per quanti mesi sarà pagato il bonus 200 euro? Nonostante il nuovo bonus sia entrato in vigore da una settimana, le notizie che girano tra i cittadini sono spesso confusionarie e lasciano spazio a dubbi come questo. Ecco perché oggi cercheremo di fare chiarezza sulle tempistiche e i destinatari.

Nella giornata di domani, 18 agosto 2022, sarà pagato il bonus 200 euro ai collaboratori domestici che ancora non lo hanno ricevuto e vedono la data sul fascicolo previdenziale del cittadino, area riservata delsito INPS.

Restano ancora confusi i percettori di reddito di cittadinanza che non hanno ricevuto l’indennità a luglio. L’INPS ha fornto solo versioni contrastanti sulle tempistiche di pagamento per questa categoria di persone.

Le altre categorie, invece, come i disoccupati agricoli e i liberi professionisti, dovranno aspettare il mese di ottobre per vedere l’erogazione.

Nel frattempo, il nuovo sussidio, inserito nel Decreto Aiuti bis, che è stato a sua volta pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 9 agosto 2022, sarà destinato solo agli esclusi del primo Decreto Aiuti.

Per quanti mesi sarà pagato il bonus 200 euro?

Con la pubblicazione in Gazzetta del dl 115/2022 o Decreto Aiuti bis sono aumentati i beneficiari ma sono aumentate allo stesso tempo anche i dubbi in proposito.

In effetti non c’è da sorprendersi, se consideriamo che ci sono ancora alcuni cittadini in attesa del pagamento del primo accredito, introdotto con il dl 50/2022, anche noto come Decreto Aiuti.

Ecco perché ci sembra giusto fare un po’ di chiarezza, a partire dalla domanda più frequente: per quanti mesi sarà pagato il bonus 200 euro?

Per rispondere a questa domanda bisogna innanzitutto chiarire che l’indennità da 200 euro è diversa dai sussidi per famiglie che già conosciamo (come il Reddito di cittadinanza e l‘assegno unico) e si differenzia anche dagli altri bonus del decreto, come il bonus bollette o il bonus trasporti.

Ciò che differenzia il nuovo sussidio dai sussidi appena menzionati è chespetta una sola volta. Non a caso, l’indennità da 200 euro è anche chiamata bonus una tantum, che letteralmente significa “una volta sola” (e non “una volta ogni tanto” come si potrebbe pensare).

Per quanti mesi sarà pagato il bonus 200 euro?

Quindi, partendo da questa premessa, possiamo affermare che il bonus 200 euro arriverà i prossimi mesi, ma sempre a destinatari diversi. Ogni cittadino che rispetti i requisiti previsti dal Decreto, riceverà per una sola volta i 200 euro.

Per le modalità di pagamento, dipende dalla categoria di appartenenza. C’è chi, come i lavoratori dipendenti e i percettori di Rdc, lo riceve in automatico e chi, al contrario, deve presentare apposita domanda.

Visto che al momento vi sono sia i cittadini che aspettano il primo bonus 200 euro, non ancora erogato, e sia quelli che attendono il pagamento delnuovo bonus, facciamo chiarezza sulle tempistiche.

Dunque, coloro che attendono il nuovo bonus 200 euro sono gli esclusi dal primo Decreto Aiuti e riceveranno questa indennità per una sola mensilità, nel mese di ottobre 2022.

Dall’altro lato, chi non ha avuto il primo bonus 200 euro ma rientra nei requsiiti del Decreto del 17 maggio 2022, riceverà il pagamento per la sola mensilità di ottobre. Si tratta in questo caso delle persone che hanno presentato apposita domanda e dei titolari di disoccupazione Naspi.

Chi lo riceve ad agosto

Il pagamento del bonus 200 euro arriverà domani, giovedì 18 agosto 2022, per i collaboratori domestici (che includono, tra gli altri, colf e badanti) che vedono questa data sul fascicolo previdenziale del cittadino.

Questa categoria è stata la prima a ricevere il bonus, dopo aver presentato la domanda sul sito INPS. Infatti, già lo scorso mese abbiamo visto i pagamenti destinati ai lavoratori domestici tra il 18 e il 28 luglio 2022. Domani invece arriverà a chi non ha ancora ricevuto l’indennità.

Inoltre, verso fine mese, cioè tra il 26 e il 28 agosto 2022, sono previsti gli accrediti del bonus 200 euro su Rdc per chi non lo ha ricevuto lo scorso 30 luglio. (TheWam)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)