Connect with us

Senza categoria

BONUS 200 EURO AGOSTO, INPS PUBBLICA UNA NUOVA DATA: ecco a chi spetta e quando arrivano i soldi. Le ultimissime

Published

on

bonus 200 euro

BONUS 200 EURO. L’INPS ha pubblicato una nuova data di pagamento per il bonus 200 euro ad agosto 2022. Vediamo di che giorno si tratta e a chi spetta. Facciamo, poi, il punto sui prossimi accrediti del contributo economico.

Dal 23 agosto 2022 partiranno i nuovi pagamenti del bonus 200 euro per collaboratori domestici.

L’istituto non ha ancora pubblicato i giorni di accredito dei 200 euro sul reddito di cittadinanza per chi non ha ricevuto le ricariche a luglio 2022.

L’ente ha annunciato di aver completato tutti i pagamenti previsti, ma ci sono numerosi ritardi e cittadini scontenti per non aver ricevuto il sussidio.

Pagamenti bonus 200 euro dal 23 agosto 2022: a chi spetta

Il bonus 200 euro sarà pagato martedì, 23 agosto 2022, ai collaboratori domestici (per esempio colf e badanti), che vedono questa data sul fascicolo previdenziale del cittadino, area riservata agli utenti che accedono al sito INPS con SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CNS (Carta Nazionale dei Servizi) o CIE (Carta di Identità Elettronica).

Le prime ricariche per colf e badanti sono state erogate dall’INPS fra il 18 e il 28 luglio 2022. I collaboratori domestici, per ricevere il contributo economico, dovevano soddisfare questi requisiti:

  • presentare la domanda dei 200 euro entro il 30 settembre 2022; avere un contratto di lavoro regolare o in regolarizzazione, al 18
    maggio 2022;
  • aver prodotto un reddito da lavoro inferiore ai 35mila euro nel 2021, al netto dei contributi previdenziali e assistenziali;
  • avere almeno 50 giornate di servizio nel 2021.

Date pagamento bonus 200 euro: calendario da agosto a ottobre 2022

Ecco le prossime date di pagamento del bonus 200 euro:

  • 23 agosto 2022: accredito per i collaboratori domestici che non hanno ricevuto il sussidio il 18, 28 luglio 2022 e il 18 agosto 2022;
  • su Rdc: L’INPS ha pubblicato un messaggio che annuncia la conclusione dei pagamenti. Purtroppo, molte famiglie aspettano ancora gli accrediti.

Il pagamento del bonus 200 euro potrebbe avvenire fra il 28 e il 29 agosto 2022, dopo la ricarica del reddito di cittadinanza

  • Con il pagamento del reddito di cittadinanza di metà mese ad agosto 2022, non è arrivata alcuna integrazione;
  • ottobre 2022: sono numerose le categorie di cittadini che dovranno attendere due mesi per gli accrediti dei 200 euro:
  • chi è in cassa integrazione;
  • collaboratori sportivi;
  • dottorandi e assegnisti di ricerca;
  • neopensionati al 1° luglio 2022;
  • precari del mondo della scuola, ossia docenti e personale ATA con contratto a tempo determinato fino a giugno 2022;
  • lavoratori autonomi;
  • percettori di indennità di disoccupazione agricola;
  • lavoratori che nel 2021 siano stati beneficiari di una delle indennità previste dall’articolo 10 commi da 1 a 9 del decreto-legge 22 marzo 2021 n. 41 (bonus 2400 euro);
  • titolari di Co.Co.Co.;
  • lavoratori stagionali;
  • lavoratori dello spettacolo;
  • lavoratori autonomi senza Partita Iva; incaricati alle vendite a domicilio; disoccupati beneficiari di Naspi e Dis-Coll.

Quando sarà pagato il bonus 200 euro su Rdc e potrà essere prelevato?

L’INPS non ha fornito indicazioni sulle date di pagamento del bonus 200 euro su Rdc e ha spiegato come l’integrazione economica non sarà prelevabile.

Insomma, non sarà possibile ritirare in contanti il bonus 200 euro.

Il DL (Decreto Legge) 4/2019 stabilisce limitazioni di prelievo e spesa per il reddito di cittadinanza.
Per l’Rdc, il limite di prelievo in contanti è fissato a 100 euro moltiplicati per il parametro di equivalenza del nucleo familiare. (TheWam)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)