Connect with us

Senza categoria

DOPPIA RICARICA Reddito di cittadinanza, INPS FA FELICE PROPRIO TUTTI: ECCO LE NUOVE DATE APPENA PUBBLICATE

Pubblicato

il

reddito cittadinanza

REDDITO DI CITTADINANZA. Tenetevi pronti perché sono in arrivo due date fondamentali per quanto riguarda l’emissione del mese di Settembre. Ecco tutto quello che dovete sapere.

Ecco il calendario di tutte le date importanti per quanto riguarda l’erogazione del mese di Settembre del Reddito di Cittadinanza

Le date fondamentali per quanto riguarda il pagamento del sussidio inerente al mese di Settembre sono due. La prima è quella del 27 Settembre. A partire da questa data, infatti, nel prossimo mese verranno versati i pagamenti per coloro che sono vecchi percettori.

Sempre per quanto riguarda il mese di Settembre, però, c’è una seconda data che fareste bene a tenere a mente. Si tratta, questa volta, del 16 Settembre: a partire da questo giorno, infatti, si darà inizio al versamento per chi ha inviato una nuova domanda Rdc/Pdc per il Reddito di Cittadinanza. Ma cerchiamo di fare più chiarezza.

ANALISI

Quando si fa l’analisi di chi potrebbe o meno percepire i versamenti del Reddito di Cittadinanza, si opera una divisione in due gruppi di individui. Il primo è quello di percettori di Rdc: questi ultimi vengono individuati secondo quattro requisiti: ovvero reddito familiare, dichiarazione Isee, patrimonio mobiliare e patrimonio immobiliare. Da non sottovalutare, inoltre, è la permanenza nel paese da più di dieci anni se cittadino straniero. 

La seconda categoria che può essere stimata è quella della condizione di povero:questa definizione ISTAT/OECD è legata a quelli che sono i livelli di consumo o reddito inferiore a standard che sono definiti in modo locale o alla distribuzione dei consumi e del reddito. Per quanto riguarda il primo gruppo, questi ultimi sono individuati secondo dei requisiti scelti dal legislatore. 

Per quanto riguarda, invece, la seconda categoria, questi sono definiti in modo simile alla categoria OCSE: per tanto come le persone con livelli di reddito disponibile equivalente inferiore al 45% del reddito disponibile equivalente mediano. (Tuttogratis)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)