Connect with us

politica

Elezioni, Fdi e Fi ancora a lavoro sulle liste. Conte a Letta: “Esci da nostalgia Draghi”

Published

on

Elezioni

ELEZIONI. Scontro a distanza Letta-Meloni. “I patrioti difendono sempre l’Italia, la sinistra va in giro a screditare la nazione per difendere il proprio tornaconto”, dice la Leader di Fdi. Letta: “Dal blocco navale al Pnrr da rinegoziare, Meloni fa proposte folli”.

Mosca irrompe nella campagna elettorale

Dopo le parole pronunciate da Medvedev che invita gli “europei a punire i governi per la loro stupidità”. Salvini replica: “Non vado in Russia da anni e non ho contatti”. Ma Di Maio lo attacca: “Sei complice, perché non prendi le distanze?”. La Lega rende note le liste uninominali alla Camera: Giorgetti, Molteni, Crippa e Ravetto tra big confermati.

Il M5s rende noto l’esito delle Parlamentarie

E pubblica la lista dei candidati nei collegi plurinominali della Camera e del Senato. L’annuncio sul blog del Movimento nel quale si precisa che Conte si riserva la valutazione finale. Chiuse le candidature della Lega negli uninominali: alla Camera Giorgetti, Crippa e Fontana. La conferma del leader del Carroccio: “Correrò a Milano”. Attesa per le decisioni degli alleati di centrodestra mentre Berlusconi annuncia: “Forza Italia partito europeista e anti populista”. Intanto vertici di Iv stanno valutando la possibilità di far slittare la Leopolda a dopo il voto.

Elezioni, Di Maio: priorità a taglio Iva e tetto prezzo gas

Luigi Di Maio mette in guardia dalla coalizione “sfasciaconti” e lancia un allarme sulla sicurezza
economica del nostro paese. “Noi in questo Paese, in Italia, la seconda forza manifatturiera d’Italia che ha bisogno di pagare l’energia ad un prezzo moderato per riuscire a trasformare e esportare il Made in Italy, noi non dovremmo stare in campagna elettorale”, dice il leader di Insieme per il Futuro in un video. “Noi, in questo momento, dovremmo stare con un governo pienamente in carica ad ottenere ai tavoli europei il tetto massimo al prezzo del gas. E’ una cosa che si sta discutendo da mesi, eravamo arrivati al momento più importante, invece ci ritroviamo con un governo in carica per gli affari correnti.

Elezioni, Pravda attacca Meloni: “Con lei Italia verso abisso”

“La possibile nuova premier italiana Giorgia Meloni ha scelto la strada per l’abisso, anticipando che sarà una ferma atlantista e sostenitrice dell’Ucraina contro la Russia”. Lo si legge sul sito della Pravda, testata erede di quello che fu lo storico organo del Pcus nel corso della stagione della Guerra Fredda. Un attacco frontale la cui eco è giunta oggi nel nostro paese e sta sollevando una serie di reazioni polemiche, soprattutto all’interno di FdI. “L’ex euroscettica Meloni – si legge nell’articolo – ora non osa esserlo e si comprende perché nella situazione attuale dell’Unione Europea, non sarebbe in grado di definire un programma di coalizione né di qualificarsi per le elezioni. (Skytg24)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)