Connect with us

Guerra Ucraina

Guerra Ucraina, Mosca: “Attacco con agenti chimici contro le nostre truppe”. In Crimea continuano i raid di Kiev contro i russi

Pubblicato

il

Ucraina

GUERRA UCRAINA. La Russia denuncia che l’esercito ucraino ha utilizzato agenti chimici contro le truppe del Cremlino nella regione di Zaporizhzhia. Intanto continuano gli attacchi di Kiev contro le postazioni russe in Crimea. “La smilitarizzazione e la liberazione della regione sono tra i nostri obiettivi”, aveva affermato il segretario del Consiglio di sicurezza e difesa nazionale dell’Ucraina. Dopo lo stanziamento di un nuovo pacchetto di aiuti da 755 milioni di dollari, il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ringrazia il presidente Usa, Joe Biden. Nuovo messaggio di Mattarella contro la guerra: “Invasione scellerata della Russia che scuote l’identità europea”.

Onu: “Sbloccare l’export dalla Russia di alimenti non sanzionati”

Il segretario generale dell’Onu, Antonio Guterres, lancia un appello per sbloccare le esportazioni di “alimenti e fertilizzanti russi che non sono soggetti a sanzioni”. Lo rende noto un comunicato delle Nazioni Unite, che cita un discorso tenuto da Guterres a Istanbul presso il centro istituito per coordinare l’export di cereali dai porti ucraini, iniziato il primo agosto.

Mosca: “Attacco con agenti chimici contro le truppe russe”

Il Cremlino denuncia che l’esercito ucraino ha utilizzato agenti chimici contro le truppe russe nella regione di Zaporizhzhia. Il ministero della Difesa russo parla di segni di “forte avvelenamento” riscontrati in soldati che sono stati ricoverati in ospedale. L’agente chimico utilizzato sarebbe “la tossina del botulino di tipo B”, secondo quanto riferiscono le agenzie russe.

Nuovi attacchi di Kiev contro la flotta russa in Crimea

Nuovi attacchi di Kiev con i droni contro la flotta russa in Crimea. La Bbc riferisce di fumo che si alza sopra il quartier generale della flotta del Mar Nero a Sebastopoli, secondo l’emittente pubblica ucraina Suspilne. Secondo i media russi, un attacco di droni ucraini contro un porto nella parte occidentale della Crimea è stato sventato ieri. Lo Stato Maggiore delle Forze Armate di Kiev scrive su Facebook che la Russia ha già perso circa 44.900 soldati in Ucraina, 200 ieri.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)