Connect with us

Senza categoria

Assegno Unico su Reddito di cittadinanza con MODULO: ECCO QUAND ARRIVA! TUTTE LE ULTIMISSIME DELL’INPS

Pubblicato

il

Assegno unico

ASSEGNO UNICO. L’assegno unico su RdC arriverà a metà settembre o già dal mese di agosto? Andiamo a scoprire nel dettaglio le date di accredito del sostegno economico per figli a carico per chi percepisce il sostegno anti-povertà.

Assegno unico su RdC con modulo: ecco quando arriva

Entriamo subito nel vivo della questione. L’assegno unico su RdC per chi ha consegnato il Modulo RdC com AU nel mese di agosto 2022, arriverà tra la fine del mese corrente e la metà del mese di settembre 2022.

La risposta è arrivata e l’istituto ha assicurato che il pagamento relativo all’arretrato del mese di marzo 2022 arriverà tra la fine del mese corrente e l’inizio di settembre, o comunque entro il 15 di settembre 2022. Dopo la prima ricarica, gli arretrati verranno sbloccati e arriveranno a intervalli – si spera – regolari, fino ad arrivare allo stesso mese di competenza.

Ricordiamo, infatti, che anche se l’assegno unico per i percettori di reddito di cittadinanza viene versato in automatico, per alcune famiglie è richiesta una documentazione specifica per sbloccare il pagamento: il sopracitato Modello RdC com AU.

Prima il cittadino o la famiglia con figli a carico consegnerà all’istituto il modulo compilato correttamente, prima INPS sbloccherà i versamenti del sussidio per figli a carico e inizierà ad erogare i pagamenti.

Assegno unico su RdC, ecco quando arrivano i pagamenti di fine mese

Abbiamo visto come funziona il più volte citato Modello RdC com AU per ottenere l’assegno unico su RdC e abbiamo anche visto le famiglie che sono tenute a consegnarlo all’INPS per sbloccare i pagamenti. Ora, invece, andremo ad osservare insieme tutte le ultime novità sui pagamenti della prestazione per figli a carico.

Partiamo con il sottolineare che le ricariche vere e proprie dell’assegno unico sono state sbloccate lo scorso mercoledì 17 agosto per due categorie di percettori:

  • chi attendeva la ricarica di agosto, ma non percepiva il RdC;
  • chi aspettava l’integrazione sul reddito di cittadinanza di giugno 2022.

Abbiamo altre date di accredito per la misura rivolta ai figli da 0 a 21 anni:

  • il 22 e il 25 agosto 2022, in particolare per chi non è percettore di RdC;
  • il 28 e 29 agosto 2022 per chi attende l’assegno universale del mese di luglio 2022.

Ricordiamo, infine, che la prestazione per figli a carico, per chi non è percettore di RdC potrà essere richiesta direttamente all’INPS. Ormai non è più possibile percepire gli arretrati dell’assegno unico a partire dal mese di marzo, poiché la data di scadenza era stata fissata al 30 giugno 2022. Le famiglie che richiederanno l’assegno da luglio, agosto o settembre (ecc.), invece, riceveranno l’assegno dal mese di presentazione della domanda fino al 28 febbraio 2023.
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)