Connect with us

Senza categoria

NUOVO Bonus in arrivo: L’INCREDIBILE REGALO, FINO A OLTRE 700 EURO. Ecco come averlo: TUTTI I DETTAGLI

Pubblicato

il

bonus

BONUS. Bonus da 747 euro ancora attivo e richiedibile con domanda al proprio Comune di residenza. Bastano solo 3 requisiti per usufruire dell’incredibile regalo messo in campo dai Comuni a favore delle famiglie italiane in preda ai rincari di tutti i giorni. Attenzione alla scadenza: mancano solo poche ore. Scopriamo insieme a chi spetta e come fare domanda entro il 31 agosto 2022.

Bonus 747 euro dal Comune: in cosa consiste

Non è un mistero ormai: sono numerose le famiglie italiane chiamate a fare i conti con notevoli difficoltà economiche. A partire dagli stipendi considerati insufficienti nell’importo, all’aumento del costo della vita, riuscire a coprire tutte le spese è un’impresa non di poco conto.

E l’aumento del costo della vita è particolarmente sentito sulle bollette di luce e gas, con cifre che arrivano a superare l’immaginabile.

Il Bonus 747 euro trattato in questa sede, da richiedere con apposita domanda al Comune, non va però confuso con il Bonus bollette introdotto a livello centrale. 

Per essere più chiari, è vero che il Governo italiano ha voluto tendere una mano alle famiglie colpite dai rincari sulle bollette predisponendo un Bonus per ammortizzarne i costi, ma la cerchia di beneficiari a cui si rivolge è alquanto ristretta, oltre al fatto che va a calmierare solo una parte degli aumenti degli aumenti su luce e gas.

L’incredibile regalo da richiedere al Comune ha invece una portata diversa. Il Bonus da 747 euro, infatti, permette a chi rispetta solo 3 requisiti di ottenere un aiuto sul costo del teleriscaldamento non di poco conto.

In particolare, il Bonus 747 euro consiste in un sostegno che può essere richiesto solo da chi ha un’utenza Iren sul teleriscaldamento. Stiamo parlando, quindi, di un Bonus da richiedere al Comune entro la data del 31 agosto 2022, ma messo in campo da IREN.

€747 con domanda al Comune, incredibile regalo con questi 3 requisiti: ultime ore

Visto in cosa consiste il Bonus da 747 euro, occupiamoci ora di chi sono i destinatari del contributo e quali sono questi 3 requisiti da possedere per beneficiare dell’incredibile regalo offerto da IREN.

Le ultime ore sono cruciali per le famiglie che si servono del teleriscaldamento come mezzo di riscaldamento molto economico. In particolare, sono 3 le condizioni da rispettare per usufruire dell’aiuto da richiedere con domanda al Comune.

Innanzitutto, il Bonus 747 euro si rivolge esclusivamente a chi risulta titolare di un’utenza IREN di teleriscaldamento. In secondo dei 3 requisiti invece è legato al reddito dei richiedenti: solo le famiglie con figli a carico di entro i 3 anni, titolari di un ISEE sotto a 12.000 euro, potranno accedere al regalo.

L’unica eccezione è ammessa nel caso di famiglie con più di un figlio minorenne. In questo caso la soglia ISEEda rispettare per fruire del Bonus 747 euro si innalza a 20.000 euro. 

Attenzione però a non fare confusione: il Bonus da 747 euro può essere richiesto solo dalle famiglie in possesso dei requisiti appena visti e residenti nei Comuni che hanno sottoscritto un accordo con IREN.

Quando e come presentare domanda al Comune

Quando parliamo di Bonus 747 euro dobbiamo, però, chiarire che si tratta dell’importo massimo. Questo incredibile regalo spetta esclusivamente alle famiglie numericamente più consistenti.

Per quanto concerne la domanda, invece, siamo agli sgoccioli: mancano poche ore e giorni alla chiusura dei termini previsti per inoltrare la richiesta al Comune che ha stipulato un accordo con l’ente gestore del teleriscaldamento: la scadenza è fissata al 31 agosto 2022. (TrendOnline)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)