Connect with us

mondo

Liverpool, entra in una casa, spara e uccide una bimba di 9 anni. È caccia all’assassino

Pubblicato

il

Santa Maria Capua a Vetere

LIVERPOOL. La polizia a Liverpool è alla ricerca di un uomo armato che ieri è entrato in una casa nel quartiere orientale di Dovecot e ha aperto il fuoco, uccidendo una bambina di nove anni e ferendo altre due persone, ricoverate in ospedale.

Come si legge sul sito della Bbc e come riporta Leggo, gli inquirenti tentano di fare luce sulla vicenda che si aggiunge a una serie di omicidi avvenuti negli ultimi giorni con pistole e coltelli nella sempre più violenta Merseyside, la contea metropolitana della zona di Liverpool.

I fatti

Ieri sera una donna di 50 anni accoltellata al petto in un parcheggio di un pub a Kirkby, mentre domenica la 28enne Ashley Dale è morta uccisa a colpi di arma da fuoco nella zona di Old Swan.

La polizia sta ancora cercando due persone fuggite su biciclette elettriche dopo che Sam Rimmer, poco più che ventenne, colpito a colpi di arma da fuoco a Toxteth il 16 agosto.

Fra l’altro, proprio ieri è ricorso il 15esimo anniversario dell’assassinio a Liverpool del ragazzino Rhys Jones, 11 anni, ucciso mentre tornava a casa da un allenamento calcistico, un crimine che sconvolse la Gran Bretagna nell’agosto del 2007. Per quella vicenda era stato condannato alll’ergastolo un 18enne, Sean Mercer. (Leggo)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)