Connect with us

Senza categoria

ARRETRATI Assegno Unico su Reddito di cittadinanza: quando arrivano i soldi. Tutte le ultimissime dall’INPS

Pubblicato

il

assegno unico

ASSEGNO UNICO. L’INPS sta procedendo in questi giorni con i pagamenti degli arretrati dell’assegno unico per i percettori del Reddito di cittadinanza e ha recentemente comunicato una nuova data di pagamento: si tratta di lunedì, 29 agosto 2022. Il 5 e l’8 agosto 2022 si sono tenuti i pagamenti dei primi arretrati relativi all’assegno unico.

Le date di pagamento si controllano sul fascicolo previdenziali del cittadino. Vediamo insieme come fare e qual è il calendario dei pagamenti.

Rdc e assegno unico: come controllare la data di pagamento

Le date di pagamento del sussidio per figli variano da cittadino a cittadino e possono essere controllate online tramite il “Fascicolo previdenziale del cittadino“, area riservata agli utenti sul INPSaccessibile con SPID, CNS o CIE.

Per controllare sarà necessario cliccare su “prestazioni e servizi”, poi su “pagamenti”  e infine appariranno il giorno di pagamento della misura, l’importo, l’ufficio che emetterà le ricariche e il numero dei figli per i quali viene versato il contributo economico.

Calendario dei pagamenti ad agosto 2022

L’INPS pagherà il sussidio lunedì, 29 agosto 2022, a coloro che hanno richiesto il contributo economico nel mese di scadenza del reddito di cittadinanza. Infatti, quando scade il diritto al sussidio è necessario presentare domanda per l’assegno unico per non perderà la mensilità relativa al mese di stop del Reddito.

Il 25 agosto, invece, il pagamento dell’assegno unico interesserà coloro che non ricevono il Reddito di cittadinanza. Inoltre, dopo il pagamento del sussidio, previsto il 26 agosto, dovrebbe esserci l’accredito dell’assegno unico su Rdc riferito al mese di luglio 2022.

I pagamenti degli arretrati sono arrivati venerdì 5 agosto 2022, per chi aspetta gli arretrati di luglio 2022, e lunedì 8 agosto 2022, per chi aspetta gli arretrati di maggio o giugno 2022.

L’accesso agli arretrati era garantito a coloro che presentavano domanda entro il 30 giugno 2022, dopo di che il pagamento del contributo sarà relativo solo alla mensilità corrente. (Idome)
Seguici sul nostro canale Youtube 41esimoparallelo
Segui il nostro canale Google News 41esimoparallelo
Attiva le notifiche su 41esimoparallelo.it

Clicca per Commentare

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Advertisement

seguici su Facebook

Attualità

Camorra

Ambiente

Cronaca

Cultura

Advertisement

© 41esimoparallelo.it All Right Reserved. Cassio Group S.r.l. C.F. e P.IVA 09700041214 41esimoparallelo.it - Testata regolarmente registrata presso il Tribunale di Napoli con n. 1347/21 del 05/03/2021. Sede legale: Via Santa Maria del Pianto Torre 1, 80143 Napoli (NA)